Come alimentare una persona che soffre di disfagia!!!

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Come alimentare una persona che soffre di disfagia!!!
Piccola guida con consigli e suggerimenti su come alimentare e assistere una persona che soffre di disfagia e cioè difficoltà a deglutire!!!
In questa guida vi darò consigli e suggerimenti e vi spiegherò come assistere e alimentare una persona che ha problemi di deglutizione cioè persone disfagiche!!! Prima di tutto dovete sapere che perderanno saliva, tossiranno cambieranno tono della voce e non riusciranno a deglutire e ingoiare certi cibi particolari!!!Dovete sapere che deglutiranno in modo molto non-coordinato e quindi dovete dare ......»

Come cucinare la schiacciata alla fontina.

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Come cucinare la schiacciata alla fontina.
Ecco come cucinare la schiacciata alla fontina.
Ingredienti per 4 persone 500 g di pasta per "pie" 500 g di fontina 2 cucchiai di olio d'oliva allestita la pasta, dividetela poi in due parti uguali e spianate entrambe.In modo da ottenere due dischi sottili. Disponete il più largo dei dischi sul fondo e i laterali d'una teglia ben unta d'olio e spargete su di esso la fontina affettata a lamelle ......»

Come riciclare il pane avanzato

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Come riciclare il pane avanzato
Tutti i giorni e sopratutto durante le feste succede che avanzi un sacco di pane e poi l unica soluzione è quello di buttarlo...ma ecco come possiamo riciclarlo e risparmiare qualche soldino
Succede spesso che il pane avanzi sopratutto dopo le feste e per non buttalo cerchiamo di riciclarlo quindi prendiamo tutto il pane avanzato che abbiamo e tagliamolo a pezzetti grandi circa 5 cm a pezzo..e mettiamolo ad asciugare ad un posto non umido e nemmeno polveroso..Dopo 1 o 2 giorni il pane sarà durissimo e potremo utilizzarlo mettendolo nel tritatutto...ecco ......»
 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up