Leonardo.it

Come accedere alle cartelle bloccate in windows 7

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come accedere alle cartelle bloccate in windows 7
Condividi

Nel nuovo sistema operativo di microsoft windows 7 ad alcuni files non è possibile accedere per questioni di sicurezza. Nella guida spiegherò come poter gestire in tutta libertà questi dati.

Cosa serve per completare questa guida:

- windows 7.



Istruzioni

  • 1
    Per prima cosa devi accedere a windows 7 con l’account di amministratore. Nella cartella principale del personal computer sarà presente la cartella ”documents and settings” degli altri utenti caratterizzate da un icona a forma di lucchetto. A queste cartelle l’accesso è negato.
  • 2
    Clicca con il tasto destro del mouse su una delle cartelle caratterizzate da questo lucchetto e nel menu a tendina che compare clicca sulla voce ”proprietà”. Si aprirà quindi una finestra caratterizzata da varie sezioni. Accedi quindi alla sezione ”sicurezza” e clicca sul tasto ”avanzate” e poi sulla voce ”cambia autorizzazioni”.
  • 3
    Qui devi selezionare l’utente di tuo interesse per poi cliccare sul tasto ”modifica”. Si aprirà la schermata denominata “voci di autorizzazione per..”. Dove c’è il menu a tendina devi selezionare la voce “la cartella selezionata, le sottocartelle e i file”, poi spunta la voce “controllo completo” (nella sezione autorizzazioni) e premi ”ok”.
    Infine spunta la voce “includi autorizzazioni ereditabili dall’oggetto padre di quest’oggetto” e premi su ok. Quindi puoi accedere alle cartelle bloccate.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up