Come affrontare i disagi della gravidanza? La stanchezza

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

La stanchezza è un sintomo molto comune in gravidanza … Si può dire che mi sono accorta di essere incinta proprio quando sentivo una sonnolenza e una stanchezza continue …

Istruzioni

  • 1
    Mi sono accorta che c’era qualcosa che non tornava quando, un sabato, mi sono messa a letto di pomeriggio (cosa che mai faccio) e mi sono messa a dormire per cinque ore di filata.
  • 2
    Ogni tanto aprivo gli occhi ma non ero proprio in grado di tenerli aperti. Dopo qualche secondo mi si chiudevano e sprofondavo nuovamente in un sonno profondo dal quale non riuscivo a svegliarmi.
  • 3
    La spiegazione era molto semplice: ero incinta. Si soffre di stanchezza e di sonnolenza soprattutto durante i primi mesi di gravidanza. E’ un sintomo del tutto naturale e comune a tutte le donne che aspettano un bambino.
  • 4
    L’organismo infatti si sta adattando ad una nuova situazione e deve quindi affrontare un superlavoro. Ovviamente quando tutto questo accade durante il periodo estivo la stanchezza è ancora più evidente visto che con il caldo si aggiunge anche la pressione bassa.
  • 5
    Esiste una cura alla spossatezza e alla stanchezza? Certo … Ed è anche molto efficace. Il riposo. Il che già viene da ridere visto che noi donne dobbiamo anche lavorare…
  • 6
    Cercate quindi di approfittare di qualsiasi momento libero per riposare: appena rientrate dal lavoro oppure anche in ufficio concedetevi qualche momento di pausa e di relax.
  • 7
    Ci sono poi in farmacia dei complessi multivitaminici e minerali che sono stati creati appositamente per le donne in stato interessante. Anche in questo caso dovete farvi consigliare dal vostro medico.
  • 8
    Una valida alternativa agli integratori sono miele e pappa reale ma bisogna fare molta attenzione: questi, infatti, vanno assunti con moderazione al fine di evitare un eccessivo aumento di peso.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up