Come affrontare le nausee in gravidanza

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

La gravidanza porta con sè, oltre a tanta gioia, anche qualche fastidio come le nausee. Ecco cosa fare per questo disturbo.

Cosa serve per completare questa guida:

- consumare cibi semplici;
- consumare cibi secchi.



Istruzioni

  • 1
    Quando si ha un attacco di nausea, dovuta alla gravidanza, per prima cosa occorre sapere che bisogna assolutamente evitare di ingerire liquidi. Anche un piccolo sorso d’acqua, infatti, potrebbe aumentare i fastidi.
  • 2
    La cosa migliore da fare è quella di portare sempre con sè degli alimenti secchi, come taralli, creckers o biscotti, da sgranocchiare quando si cominciano a sentire i disturbi della nausea.
  • 3
    Bisogna comunque sapere che le nausee in gravidanza non durano per tutti i nove mesi, ma si manifestano, nella maggior parte dei casi, solo nei primi tre mesi di gravidanza.
  • 4
    Un consiglio da seguire è quello di mangiare poco ma spesso, in modo tale da tenere lo stomaco sempre impegnato e allo stesso tempo in modo tale da mantenere sempre alto il livello di zuccheri nel sangue.
  • 5
    Bisogna inoltre prediligere cibi semplici, come pane e pasta, e evitare cibi più pesanti, come fritture, cibi troppo speziati o cibi piccanti, che hanno come effetto quello di rendere più acuta la nausea.
  • 6
    Può risultare molto utile fare delle lunghe passeggiate o comunque mantenersi spesso in movimento. In questo modo, infatti, l’organismo produce le endorfine e queste ultime riescono a contrastare le nausee.
  • 7
    Porta sempre dietro con te delle mentine o comunque cerca di consumare cibi aromatizzati alla menta. L’odore e il sapore di quest’ultima, infatti, riescono a calmare la nausea.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up