Come affrontare viaggi lunghi con i bambini

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come affrontare viaggi lunghi con i bambini
Condividi

Spesso capita di dover affrontare dei lunghi viaggi con i bambini. Cosa comporta questo dal punto di vista medico? Di cosa dobbiamo tener conto?

Istruzioni

  • 1
    Per prima cosa dobbiamo pensare di organizzare un viaggio a misura di bambino.
    Possiamo fare questo scegliendo un posto che si adatti anche alle esigenze dei più piccoli, organizzarsi per tempo preparando tutto quello che potrebbe occorrerci durante il nostro soggiorno.
  • 2
    Teniamo conto del fatto che il fisico del bambino, ha bisogno di più tempo per adattarsi ai cambiamenti climatici, ambientali e di orario. Se al nostro corpo basta qualche ora o al massio un giorno, il bambino ha bisogno di 2 o 3 giorni. Evitiamo quindi lunghi viaggi solo per un week-end, quando il bambino si sarà ambientato sarà già ora di ripartire.
  • 3
    Ricordiamo che il cambiamento può creare nel bambino stress, stanchezza e irritabilità. Prepariamoci a doverli affrontare e non sgridiamo il bambino continuamente in questi casi, probabilmente anche ui si sta chiedendo il perchè del suo comportamento. Si sente nervoso senza conoscerne il motivo.
  • 4
    Altra cosa fondamentale è quella di non mettersi in vaggio nelle ore più calde della giornata. Il corpo del bambino sopporta in modo diverso la temperatura esterna e il suo termoregolatore è ancora lento.
  • 5
    Se il bambino è piccolo evitiamo viaggi che durino più tempo, dell’intervallo tra un pasto e l’altro. Ad esempio, facciamo fare colazione, partiamo e cerchiamo di essere a destinazione pr l’ora di pranzo.
  • 6
    Arrivati sul posto, informiamoci subito sul sistema sanitario, dove si trovano le farmacie, orari di apertura e a chi possiamo rivolgerci se dovessimo avere bisogno di aiuto. Buon viaggio a tutti!

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up