Leonardo.it

Come aiutare il tuo bambino a costruire un bruco luminoso

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

E’ un modo divertente per passare del tempo e creare qualcosa con il vostro bambino.

Cosa serve per completare questa guida:

- tronchetti di betulla;
- nastro decorativo;
- lumini scaldavivande;
- filo armato;
- sfera di polistirolo;
- adesivo epoxy occhi e naso;
- cartoncino ondualto vari colori;
- sfere di ovatta;
- forbici e colla universale.



Istruzioni

  • 1
    Ecco di seguito dei semplici passi per creare un bruco luminoso simpaticisimo. Per realizzare il bruco luminoso dovete iniziare utilizzando un piano di appoggio preferibilmente facile da lavare che non si macchi con colle, colori, infatti si predilige il marmo facile da ripulire a lavoro ultimato.
  • 2
    Stendete una mano di decorlack pesca sulla sfera di polistirolo, lasciando che sia il vostro bambino a reggerla. Lasciate asciugare per circa 8/10 minuti e poi disegnate il viso con i deco painter. Mettete il deco painte nelle mani del bambino e appoggiando la vostra mano sopra lo aiutate nel movimento per il disegno.
  • 3
    Quindi applicate gli adesivi epoxy al posto degli occhi e del naso, mettendo voi gli occhi e lasciando mettere al bambino il naso. Come antenne inserite nella testa due pezzetti di filo armato di ciniglia giallo(3 cm circa), fatevelo passare dal vostro bambino e inserite su ciascuna estremità una sfera ovatta verde (1,5 cm).
  • 4
    Sistemate il cartoncino ondulato in modo che le righe siano in senso veritcale e ritagliate rispettivamente 1 striscia blu, 1 striscia bianca e 1 striscia rossa e fateli tener al vostro bambino. Adesso con il vostro aiuto il bambino potrà avvolgerli intorno ai contenitori dei lumini.
  • 5
    Sistemate il cartoncino ondulato marone in modo che le righe siano orizzontali e ritagliate un rettangolo di 26 cm x 9 cm. Stendetevi uno strato abbondante di colla universale gel, mi raccomando se il vostro bambino vi sta aiutando a fare attenzione agli occhi.
  • 6
    Fate applicare al bimbo i tronchetti di betulla sulla colla. Attenzione a non far attaccare le manine. Adesso lasciate asciugare bene la colla. Proseguite facendo disegnare sul retro del cartoncino ondulato verde una grande foglia, ritagliatela voi e sistematela sui tronchetti di betulla.
  • 7
    Appoggiate sulla foglia tutte le parti singole preparate insieme alle sfere di ovatta gialla per formare il bruco, come da foto, e incollate. Tagliate un pezzo di nastro decorativo e annodatelo con un fiocchetto intorno al collo.
  • 8
    Ben fatto, complimenti a mamma e figlio avete fatto un ottimo lavoro. Il bruco e pronto e potrà illuminare le vostre serate in giardini. Attenzione non fate accendere i lumini al bambini rischierebbe di bruciarsi. Ecco un modo carino per passare del tempo con il proprio bambino senza che si annoi.
  • 9
    Questi tipi di lavoretti sviluppano nei bamini la loro inventività e la loro curiosità di conoscenza. Sono lavoretti che si possono fare senza grossa spesa e soprattutto nei pomeriggio d’inverno qunado siamo costretti a rimanere a casa per il brutto tempo, possiamo divertirci insieme ai nostri piccoli.
  • 10
    Se incollate le parti singole con la colla a caldo e quindi avete bisogno della pistola, non dovete sicuramente attendere che si asciughi. Accendete i lumini solo sotto la sorveglianza di un adulto mi raccomando.
  • 11
    Naturalmente una volta i lumini saranno consumati il bruco non sara’ messo a parte, ma con delicatezza potranno essere sostituiti da altri lumini facendo attenzione a staccare il cartoncino che li avvolge e riutilizzarlo attaccandolo agli altri lumini.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up