Leonardo.it

Come allevare una tartaruga d’acqua dolce a casa vostra.

1 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 voti
Condividi

Le tartarughe, quelle d’acqua dolce così tranquille e tanto di compagnia. Molta attenzione e tanta cura.

Istruzioni

  • 1
    Per allevare con cura una tartaruga d’acqua dolce occorre innanzitutto una vaschetta che sia attrezzata di qualche pietra, l’acqua non deve riempire del tutto la vasca in quanto le nostre amiche hanno bisogno di tanto in tanto di mettere la testa fuor d’acqua, scrutare il nostro habitat e respirare. Per quanto concerne la vaschetta va bene anche una zuppiera di vetro non molto grande adattabile per la tartaruga, mettete le pietre e l’acqua ovviamente altrimenti il gioco non vale la candela.
  • 2
    Come mangiare amano i gamberetti, quelli piccoli, basta aggiungerne pochi ogni giorno, non eccedete col mangiare, mangiano più per sfizio che per fame, sono animali non clienti da fast food. L’acqua va ricambiata ogni giorno. D’inverno le nostre amiche calano in letargo ma l’acqua va comunque cambiata giornalmente ed il mangiare dato con meno regolarità, tipo una volta alla settimana.
  • 3
    Anche le tartarughe crescono, diventano enormi nel corso degli anni e possono campare anche 40-50 anni, quindi il consiglio da darvi è quello di cambiare, perlomeno ogni anno, il loro habitat, la loro vasca, sempre più grande e comfortevole. Essendo così longeve assicuratele una vasca piena d’acqua oppure regalatele a qualche centro di raccolta che le prenderà a cura, ma solo nel caso non sapete dove metterle, disfarsi di una tartaruga vale quanto disfarsi di un gatto o cane, ci si resta male, vi eravate affezionati così tanto.
  • 4
    Le tartarughe mature, adulte, cambiano anche l’alimentaziione, mangiano molto, dai gamberetti potete passare ai gamberoni, alle insalatone, verdura, ecc. Poi sporcheranno di più. Ma non c’è problema, chi ama questi animali può sopportare di tutto, d’altronde sporcano anche altri animali e quindi non è un problema. Non per noi. La dieta consiste sempre in vitamine, minerali, fibre, diciamo è delicata. Evitate di trattarle come in un rality show, non ne hanno bisogno e non capirebbero, non date loro mai grassi, olio, carne, ecc. Le uccidereste di qualche malanno, siate umani con loro, please. Ponete la vaschetta sempre in posti caldi e non umidi.
  • 5
    La tartaruga è un animale stupido? Macchè, sono capaci di riconoscere la scatola del loro mangiare a distanza di un metro e ve lo faranno capire con piroette e nuotate d’allegria.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up