Come alleviare semplicemente i dolori della dentizione ai lattanti.

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Foto Come alleviare semplicemente i dolori della dentizione ai lattanti.
Condividi

In questa guida vi do qualche consiglio su come alleviare i disturbi causati dallo spuntare dei primi “dentini” e su come facilitarne l’uscita.

Istruzioni

  • 1
    Sono ben pochi i bambini che non soffrono durante la dentizione poiché è un evento fastidioso che causa nervosismo e salivazione eccessiva. E’ utile sapere che la dentizione totale dei bambini (i denti da latte) prevede 20denti in tutto.
  • 2
    . Di questi, compaiono prima gli incisivi inferiori durante i primi mesi di vita(dal quinto al nono),l’ultimo molare in genere spunta intorno ai 24-30 mesi d’età. Sono tutte date indicative certo,ogni bambino è diverso dall’altro e i suoi dentini potranno spuntare prima o dopo queste date.
  • 3
    Come abbiamo già detto è davvero raro che i bimbi non ne soffrano e che questo disturbo non lo porti a svegliarsi di notte piangendo e a renderlo particolarmente irrequieto e nervoso anche durante il giorno.
  • 4
    Nel caso in cui per l’appunto si svegliasse di notte meglio abituarlo a bere un bicchiere d’acqua e poi tornare a nanna che farlo mangiare,con l’andar del tempo, potrebbe diventare una brutta abitudine.
  • 5
    L’atto di mordere da sicuramente sollievo al bimbo e può aiutare gli stessi dentini a spuntare, normale quindi notare che in questo periodo specifico il nostro bimbo tende a mettersi di tutto in bocca;
  • 6
    Proprio a questo proposito dobbiamo essere molto attenti e vigili: togliamo dalla sua portata i piccoli oggettini e quelli acuminati,potrebbe portarseli alla bocca e soffocare o farsi male.
    Una buona idea è invece quella di prendere un pezzo di tessuto pulito,come un tovagliolo di stoffa, bagnarlo nell’acqua fredda e strizzarlo e darlo al nostro bimbo da mordere;
  • 7
    Oppure dargli un giocattolo soffice e lavabile che possa mettere in bocca per lo stesso scopo. Dal quinto mese in poi possiamo dare al nostro bimbo anche un bastoncino di carota cruda ,grattata e lavata ( se vediamo che la gradisce) ,la sua consistenza aiuterebbe la dentizione.
  • 8
    In realtà sono molti gli alimenti che aiutano la dentizione poiché di una certa consistenza ma non tutti sono adatti da subito.
    Dal sesto mese in poi possiamo dare: spicchi di mela,pera(sbucciati naturalmente),finocchio o carota.
  • 9
    Dal settimo mese: bastoncini di pane leggermente tostato.
    Ricordiamo però di essere vigili affinché non soffochi con questi alimenti,ricordiamo che sono comunque bimbi molto piccoli.
    Per dare sollievo ai vari dolori, dal punto di vista farmacologico sono in vendita pomate o gel da spalmare sulle gengive ma, in alcuni casi questi possono provocare allergie.
  • 10
    Meglio attenersi a rimedi naturali,come quello di strofinare le gengive con un po’ di miele purissimo che ammorbidisce le gengive aiutando i denti a spuntare. Se temete che determinati sintomi come febbre e pianti eccessivi possano essere dovuti a cause più serie della dentizione,consultate un pediatra.

Tags

, , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up