Come aprire un piccolo ristorante a malaga

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

L’andalusia è la regione più a sud della spagna, caratterizzata da un clima mite quasi tutto l’anno e da spiagge molto belle. Inoltre il costo della vita è alla portata di tutti è ciò permette, anche ai giovani, di aprire locali e ristoranti con una minima spesa iniziale.

Cosa serve per completare questa guida:

- Locale predisposto;
- documentazione.



Istruzioni

  • 1
    Con l’apertura delle frontiere tutto è diventato più facile, non solo per quanto riguarda i viaggi, ma anche per coloro che vogliono aprire attività commerciali in altre nazioni. Parliamo della spagna. Per entrare dobbiamo munirci di semplice carta di identità.
  • 2
    Se decidiamo di aprire un ristorante dobbiamo per prima cosa cercare un locale idoneo, possibilmente già adibito in passato alla ristorazione, questo faciliterà nella richiesta delle autorizzazioni sanitarie.
  • 3
    Per prima cosa dobbiamo metterci in regola con i documenti personali, che devono essere richiesti presso la polizia e presso l’unità sanitaria.
    - Nie, letteralmente “numero identificacion estranjeros” sostituisce la carta di identità e si richiede direttamente al commissariato. Per il suo rilascio occorre pagare un piccolo contributo economico.
    - Seguridad social, è l’equivalente della nostra inps. Si richiede presso gli ambulatori di zona, e da diritto all”indennità di malattia.
  • 4
    Infine i documenti del locale.
    - Plano. E’ la mappa del locale, dove deve essere specificata la metratura, l’uso, il nome del ristorante.
    - L’autorizzazione sanitaria. Serve a verificare che tutto sia in ordine dal punto di vista igienico-sanitario, e viene rilasciato durante l’ispezione dell’ufficio d’igiene.
  • 5
    Tutti questi documenti devono essere tenuti in ordine e depositati presso una gestoria, ovvero lo studio commercialista. La gestoria terrà sotto controllo anche i conti del locale e provvederà, dietro il pagamento della parcella, alla compilazione della dichiarazione dei redditi.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up