Come archiviare i dati informatici in una azienda

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Come archiviare i dati informatici in una azienda

Istruzioni

  • 1
    In tutte le fasi di una impresa vi è l’ esigenza di archiviare i dati in modo da consentire successive utilizzazioni: un’ archiviazione ordinaria consentirà di recuperarli, infatti, nel momento opportuno.
  • 2
    Tale archiviazione avviene con sistemi informatici, che permettono di ridurre spazi, tempi e rischi di errori fornendo contemporaneamente la disponibilità di potenti e rapidi sistemi di elaborazione.
  • 3
    I dati raccolti, una volta inseriti nel sistema, devono essere utilizzati per aggiornare quelli preesistenti; ciò può avvenire: periodicamente, quando non è necessario avere a disposizione dati aggiornati costantemente, in questo caso nel sistema possono essere presenti dati obsoleti; in tempo reale, quando i dati vengono costantemente aggiornati e utilizzati per il processo produttivo aziendale.
  • 4
    Una volta elaborati i dati assumono contenuti informativi diventando informazioni; queste devono essere comunicate al soggetto che dovrà utilizzarle per assumere le decisioni. Prendendo ad esempio una azienda di bibite, l’ elaborazione dei dati aziendali con l’ individuazione dei consumi di una certa fascia di clientele( i giovani ), in un dato periodo dell’ anno ( l’ estate) in una specifica area ( una località marina di particolare interesse turistico ) può costituire l’ informazione adeguata per il management aziendale che deve formulare strategie in merito a un nuovo mercato in cui entrare.
  • 5
    Facciamo l’ esempio della raccolta e selezione dei dati di una azienda. Un’ azienda produttrice di bore e sacche sportive intende focalizzare l’ attenzione sulla produzione di zaini scolastici. Prima di decidere quale fascia di clientela soddisfare ( studenti della scuola primaria, secondaria di primo grado o superiore ) e quali modelli produrre , occorre disporre di informazioni utili alla scelta.
  • 6
    Il processo informatico inizia con la raccolta dei dati, già disponibili o ricercati specificatamente, per esempio attraverso un questionario volto a indagare sulle preferenze di colore manifestate dagli studenti per gli accessori scolatici.
  • 7
    Poiché, come spesso accade, i dati disponibili sono in quantità ridondante, occorre selezionarli mediante la loro eliminazione o archiviazione per eventuali elaborazioni successive. Per esempio, se l’ azienda intende concentrare la propria attenzione sugli studenti della scuola primaria, i questionari degli studenti della scuola secondaria sono inutili e possono essere archiviati per successivi utilizzi.
  • 8
    I dati raccolti inerenti agli studenti della fascia di età compresa tra i sei e i dieci anni verranno invece successivamente catalogati fra i maschi e femmine, poi rielaborati per ottenere una sintesi dei risultati, da offrire al management per decidere il colore della nuova produzione.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up