Leonardo.it

come avere un ferro da stiro sempre efficiente

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto come avere un ferro da stiro sempre efficiente
Condividi

per stirare bene bisogna avere un ferro da stiro efficiente. Ecco allora qualche suggerimento…

Istruzioni

  • 1
    Se l’acqua distillata è la più adatta per il ferro a vapore, anche quella che recuperi dai condizionatori d’aria o l’acqua del rubinetto bollita e filtrata possono essere utilizzate.
    Oltre all’acqua è importante avere anche un ferro ben pulito. Quante volte ti è capitato di arrabbiarti perché il tuo ferro ha fatto una macchiolina scura? Questo può capitare se la piastra non è perfettamente pulita o se inizi a stirare quando il ferro non è ancora molto caldo.
  • 2
    Per evitare che ciò accada devi pulire la piastra del ferro con un panno umido strofinandola prima con una fettina di limone. In commercio vendono un prodotto di pasta bianca che si strofina sulla piastra appena tiepida e poi lo si pulisce con un panno. Può però capitare di non avere il prodotto o di averlo finito e allora se hai in casa un limone è presto fatto!
  • 3
    Per eliminare residui di calcare oltre a star attenti di svuotare bene il ferro dopo ogni uso, sarà necessario pulirlo ogni tanto per evitare che i fori si otturino. Basterà riempire il serbatoio dell’acqua con una soluzione di acqua e aceto (un cucchiaio di aceto in un litro di acqua). Dopo si accenderà il ferro, appoggiandolo su un canovaccio si farà uscire tutto il vapore. Si sa che l’aceto è un ottimo anticalcare.
  • 4
    Se infine il tuo ferro presenta la piastra sporca in quanto vi sono rimasti attaccati piccoli pezzetti di stoffa e non sai come fare per toglierli, niente paura! Prendi una candela. Con la candela bianca (deve essere infatti bianca!) avvolta in un panno di cotone, strofina la superficie della piastra del ferro da stiro che avrai fatto intiepidire leggermente. Occhio alle scottature!

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up