Leonardo.it

Come capire se si è incinta

Condividi

Come capire subito se si è incinta

Istruzioni

  • 1
    Attualmente, esistono degli esami di tipo ormonale per “diagnosticare” una gravidanza già a partire da una settimana dopo il rapporto.
  • 2
    Tuttavia, per poter effettuare degli esami il più possibile attendibili, è meglio attendere i giorni del ciclo mestruale. Se questo non arriva (si ha il cosiddetto “ritardo”) si può iniziare a verificare se c’è un inizio di gravidanza.
  • 3
    E’ sufficiente attendere due giorni da quando sarebbe dovuto arrivare il ciclo mestruale.
    In farmacia è acquistabile un test di gravidanza, capace di rilevare nelle urine un ormone che è presente solo nell’organismo delle donne in attesa.
  • 4
    E’ preferibile usare il test sulla prima urina del mattino, risulterà più attendibile. I test di gravidanza di ultima generazione, tuttavia, funzionano con tutte le urine della giornata.
  • 5
    Un altro metodo è effettuare l’analisi del sangue in un laboratorio. Se risulta che non si è incinte, ma il ciclo mestruale ancora non arriva, potrebbe essersi verificato un falso-negativo, per cui è consigliabile ripetere l’esame a distanza di una settimana.
  • 6
    Altri sintomi di gravidanza sono: le nausee mattutine, o le nausee protratte nel corso della giornata.
    Vi sono però molte donne che non hanno nausea, pur essendo incinte.

Tags

, , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up