Come chiudere un gatto in una stanza tenendolo tranquillo

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Condividi

Se avete gente in caso o necessità di fare piccoli lavori, chiudete il vostro gattino in una stanza tranquilla per non spaentarlo

Istruzioni

  • 1
    Porta il gattino nella stanza prescelta tenendolo il braccio, facendogli fare un giro della stanza assieme a te. Non avere fretta e non forzarlo, ricordandoti di accarezzarlo e rassicurarlo per tutto il tempo
  • 2
    Lascia libero il gatto nella stanza, sempre coccolandolo, e gioca con lui. Guarda se aree che preferisce e quelle che evita e restagli sempre estremamente vicino, ma senza limitarlo nei movimenti, in modo che possa esplorare
  • 3
    Quando il gattino è a suo agio, metti nella stanza la sua lettiera e le sue ciotole, scegliendo due posizioni lontane tra loro e che sono “piaciute” al gattino. Predilo in braccio e fagli vedere lettiera e ciotola
  • 4
    Chiudi la porta della camera e resta dentro con lui, facendolo giocare e facendogli compagnia mentre prende onfidenza con le nuove posizioni di ciotole e lettiera e con la stanza. Portagli ovviaentea nhe uno dei suoi giochini
  • 5
    A questo punto, puoi uscire dalla stanza, lasciandolo solo, ma ricordati di passare a trovarlo ogni tanto, per rassicurarlo e per controllare che non abbia trovato oggetti pericolosi o fragili con cui giocare

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up