Come combattere la nausea in gravidanza

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Per due donne su tre,con il presentarsi della gravidanza,compare anche la nausea,che può essere molto fastidiosa ma che è sentore che il nostro bambino sta bene. Ecco alcuni consigli anti-nausea.

Istruzioni

  • 1
    La nausea colpisce una buona parte delle donne incinte,e si presenta nei primi tre mesi e può durare fino ala fine .da qyello che si sa dal punto di vista scientifico,la nausea è anche un fattore ereditario e dipende da un ormone.
  • 2
    Sembra che la nausea sia una tecnica adottata dal nostro corpo,per difendere il bambino da sostanze nocive,infatti i fattori principali di nausea sono caffè,tabacco e alcool.
  • 3
    Ci sono però alcuni accorgimenti da adottare per alleviare la nausea,che può essere anche un danno per il bambini,in quanto la mamma spesso è portata a non bere molto e quindi nell’organismo possono mancare anche delle vitamine necessarie al giusto sviluppo del piccolo.
  • 4
    La mattina la nausea è più fastidiosa,poichè il livello di zuccheri nel sangue è molto basso,quindi prima di alzarvi dal letto provate a mangiare delle fette biscottate o crakers. Potete bere una tisana zuccherata oppure una cammomilla.
  • 5
    Inoltre dovete bere molto e mangiare frutti ricchi di acqua,come uva o melone,oppure un gelato alla frutta o un frullato. Evitate cibi grassi e ricchi di zucchero che possono danneggiare lo stomaco.
  • 6
    Cercate di mangiare poco e spesso,piccole porzioni sono più facili da digerire e vi tengono leggere. Evitate che lo stomaco si svuoti completamente,poichè in tal caso la nausea aumenterà. Intervallate i pasti con frutta o stucchini.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up