Leonardo.it

Come comportarsi con i figli in caso di separazione tra coniugi

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Esistono tante difficoltà da affrontare dal momento in cui due coniugi decidono di separasi.

Istruzioni

  • 1
    Per prima cosa, bisogna capire se questa è la scelta giusta da fare, perché non c’è in ballo solo un rapporto sentimentale, ma una famiglia, e quindi e soprattutto i figli. Cercate di fare una scelta ponderata, che non si basi quindi solamente sul vostro rapporto.
  • 2
    Se avete deciso di separarvi, allora cercate di stare vicini ai vostri figli, non interessa se questi siano in età infantile o adolescenti. Qualsiasi età necessita di attenzione, tipi di attenzione diversa, ma è necessaria per garantire ai ragazzi una crescita psicologica normale.
  • 3
    Uscite con i vostri figli e non fate l’errore commesso da molte famiglie separate di permettergli di fare di tutto. Questo altererà la psicologia dei ragazzi in senso negativo. Cercate di uscire con loro. Ogni tanto, anche se per voi risulterà difficile, cenate insieme alla moglie o al marito, nonostante non siete in buoni rapporti con questo. Dovete pensare in primis ai figli.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up