Leonardo.it

Come conoscere la dieta adatta alla gravidanza

1 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 voti
Condividi

Una guida che comprende gli alimenti consentiti durante la gravidanza

Istruzioni

  • 1
    Una dieta equilibrata e sana favorisce in modo positivo a tutti noi, ma specialmente in caso di gravidanza bisogna fare attenzione ai cibi che si consumano.
    Una delle ragioni per cui fare cosi attenzione è proprio dato dal batterio della toxoplasmosi.
  • 2
    Tale batterio infatti può portare notevoli complicanze con danni irreversibili al feto.
    Frutti di mare, crudi e cotti,pollame, sono quei cibi più pericolosi per contrarre tale batterio, quello della toxoplasmosi.
  • 3
    Si dovrebbe anche sapere che i salumi sono spesso contaminati da listeria, che può portare ad un aborto spontaneo. La listeria arriva al bambino per mezzo della placenta, dando luogo a infezione e avvelenamento del sangue, che può mettere a rischio di vita il bambino.
  • 4
    Il pesce invece presenta altissimi livelli di mercurio, per questo è bene evitarlo durante la gravidanza e l’allattamento, alcuni pesci tra i principali lo sgombro, squalo e pesce spada, contengono elevati livelli di mercurio che possono ritardare lo sviluppo del feto e portare ad eventuali danni celebrali.
  • 5
    Il tonno in scatola anch’esso presenta piccole traccie di mercurio, sicuramente inferiori rispetto ad altri tipo di pesce, ma comunque va consumato con moderazione.
    Durante la gravidanza è bene non consumare cibi a base di pesce crudo, sushi e tartare di pesce sospese per tutto il periodo della gravidanza.
  • 6
    Anche i pesci di acqua dolce si sconsigliano, pesci che vivono in laghi e fiumi, si preferisce quindi il consumo di pesci di allevamento, quindi controllati da eventuali batteri, in ogni caso cuocerli bene.
  • 7
    Prestare molta attenzione ai frutti di mare, cozze, vongole, ostriche, lumachini, si preferisce evitare questi alimenti in quanto si calcola che la maggior parte di malattie vengano trasmesse proprio da questi alimenti.
  • 8
    Uova e alimenti a base di uova crude sono altamente sconsigliati come possibili portatori di salmonella, le uova andrebbero consumate assolutamente previa cottura.
    Si consiglia sempre l’uso di uova pastorizzate, possiamo trovarle nei banchi frigo del supermercato in formato bottiglia.
  • 9
    Si sconsiglia di consumare formaggi poco stagionati o fatti con latte non pastorizzato, questi possono contenere la listeria e come detto prima può portare ad un aborto spontaneo. Quindi è bene consumare solo formaggi a base di latte pastorizzato,nel latte pastorizzato infatti è assente il batterio della listeria, e quindi è sicuro da consumare.
  • 10
    Per quanto riguarda la caffeina alcuni studi dicono che l’assunzione di caffeina non determina problemi al feto, altri invece dicono che l’assunzione di caffeina in gravidanza può determinare un eventuale aborto spontaneo.
  • 11
    Per evitare tutto ciò si sconsiglia sopratutto nel primo trimestre l’assunzione di caffeina, poi si può riprendere a consumare caffeina ma sempre con moderazione e cercando di non superare i 300mg di caffeina giornalieri.
  • 12
    é bene durante la gravidanza consumare molti liquidi, possibilmente acqua, succhi di frutta e latte evitando cosi bevande a base di caffeina e teina.
    Inoltre si dichiara che un eccessivo consumo di caffeina durante la gravidanza porta a parti prematuri.
  • 13
    L’alcool andrebbe sospeso fin da subito, questo infatti può portare a disturbi dello sviluppo del bambino. Quindi per evitare un cattivo sviluppo del feto è bene non consumare affatto alcolici, nemmeno in piccole quantità.
  • 14
    Fumare in gravidanza può portare il bambino ad un eventuale dipendenza da nicotina, e crisi di astinenza dopo la sua nascita.
    Si dice inoltre che fumare in gravidanza porta alla nascita di bambini di dimensioni e peso inferiori alla norma.
  • 15
    Quindi le mamme potranno consumare tantissime verdure, facendo attenzione però a lavarle molto bene, frutta a volontà, macedonie, carne di bovina, equina potranno essere consumate, si preferisce sempre cuocerle bene, evitando il sangue quindi.

Tags

, , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up