Leonardo.it

Come convertire le taglie d’abbigliamento giapponesi nelle corrispondenti italiane

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Ecco una mini-guida su come effettuare la conversione delle taglie d’abbigliamento giapponesi nelle corrispondenti italiane

Istruzioni

  • 1
    L’abbigliamento è diventato ormai una faccenda internazionale. Acquistare un capo d’abbigliamento americano, inglese, spagnolo o francese non è più un problema.
  • 2
    Mi è capitato di dover regalare un kimono a una amica, innamorata del Giappone. Che fatica comprendere la taglia giusta! Ho dovuto indossare due-tre kimoni, prima di comprendere quale fosse la taglia esatta.
  • 3
    Così ho chiesto al commesso come capire le taglie giapponesi!
  • 4
    Come avviene per gli altri paesi, anche per il Giappone, si tratta di una questione di numeri.
  • 5
    Dunque, sia per le donne, sia per gli uomini, occorre aggiungere +31 alle taglie d’abbigliamento giapponese.
  • 6
    Così, la taglia 9 giapponese corrisponde alla 40 italiana; la taglia 11 giapponese corrisponde alla 42 italiana; la taglia 13 giapponese corrisponde alla 44 italiana; la taglia 15 giapponese corrisponde alla 46 italiana; la taglia 17 giapponese corrisponde alla 48 italiana; la taglia 19 giapponese corrisponde alla 50 italiana e così via.
  • 7
    Spero di esservi stata d’aiuto, anche perchè, ho scoperto che molti italiani vanno pazzi per il Giappone e per tutto ciò che lo riguarda!!

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up