Come costruire un sito web

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

quando decidi di creare una pagina web devi scegliere tra una soluzione a pagamento o una soluzione gratuita; vediamo in questo caso come creare un sito a pagamento.

Cosa serve per completare questa guida:

- pagine web.



Istruzioni

  • 1
    Sono tre i passaggi fondamentali; prima si acquista un sito, poi si passerà a realizzare la pagina web, e infine la si metterà ondine. La prima cosa da fare è dunque registrare un dominio: questo è il nome del tuo sito web, ricordati di sceglierlo con attenzione, stando attenti a non commettere errori di ortografia. Il dominio ospiterà la pagina web e tutte quelle che vorreste creare.
  • 2
    In rete esistono diversi tipi di dominio, che terminano con una estensione diversa, tra cui com, it, de, org e net. Se il dominio è tutto in italiano è buona norma comprare un dominio .it. La seconda cosa da fare è scegliere l’hosting cioè lo spazio web dove inserire il sito. Occorre scegliere un servizio di hosting che dia affidabilità e credibilità.
  • 3
    Si può comprare uno spazio condiviso, con l’hosting condiviso, dove in un grande spazio ci sono diversi siti, anche se ognuno è autonomo; oppure si può comprare uno spazio dedicato, hosting dedicato, e qui si avrà tutto lo spazio per sé, soluzione più costosa ma più valida dal punto di vista del funzionamento. Ci sono poi molti programmi per costruire pagine wqeb; alcuni programmi sono gratuiti mentre alcuni sono a pagamento; infine dovete imparare a scrivere da soli i vostri contenuti editoriali.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up