Leonardo.it

Come creare dei simpatici segnalibri con animaletti per i libri dei bambini

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come creare dei simpatici segnalibri con animaletti per i libri dei bambini
Condividi

I segnalibri sono sì utilissimi ma, spesso, sono carinissimi anche per collezionarli! Se ne trovano ormai in giro per tutti i gusti e per tutte le età, ma sarebbe carino crearne qualcuno da solo, non pensi?

Cosa serve per completare questa guida:

- cartoncino bianco A4 (anche più grande);
- forbici, nastro biadesivo;
- pennerelli;
- stecchette (tipo quelle dei gelati);
- scotch trasparente;
- matita e righello;
- tanta, tanta fantasia!.



Istruzioni

  • 1
    Questa guida ti insegnerà a realizzare dei simpaticissimi segnalibri colorati per i tuoi bambini perchè è bene che anche i più piccini si avvicinino alla lettura e, spesso, il modo migliore per farlo è avvicinarlo col gioco! Un incentivo potrebbe essere proprio creare qualcosa che riguardi il mondo dei libri.
  • 2
    Nelle fredde giornate d’inverno sarebbe divertente realizzare insieme a loro dei segnalibri proprio per i loro primi libri! Sarà divertente, oltre che utile! Ti serve solo un po’ di materiale, un po’ di tempo e tanta tanta fantasia.
  • 3
    Sei pronto? Ecco due idee per realizzare segnalibri-animali.
    Prima idea: prendi un cartoncino bianco e con la matita traccia un rettangolo grande circa 20×5 cm (la grandezza è indicativa, ovviamente è possibile farne anche più grandi o più piccoli).
  • 4
    Poi prendi le forbici e taglia lungo le linee tracciate. Molto velocemente hai realizzato il “corpo” del segnalibro che sarà anche il corpo dell’animale-segnalibro. Sempre sullo stesso cartoncino traccia un quadrato grande 5×7 cm.
  • 5
    Dopodiché disegna in questo rettangolino la testa di un animale. Se non sei bravissimo a disegnare non ti preoccupare! Basterà fare degli animali semplici e molto stilizzati. Lasciati aiutare da qualche disegno trovato su internet.
  • 6
    Ecco alcune idee: un pinguino, un maialino, un cagnolino, un gattino, una giraffa, un elefante, un millepiedi, un cavalluccio marino. Fatto questo, lascia che tuo figlio colori la testa dell’animale con i pennarelli. I colori devono essere più vivi possibili!
  • 7
    Nel frattempo, prova a disegnare il resto del corpo dell’animale scelto sul rettangolo grande, disegnando sempre in maniera stilizzata. Attenzione, però, a lasciare circa 1,5 cm liberi nella parte alta del rettangolone perché quello spazio ti servirà successivamente per fissare la testa in modo da non coprire parte del corpo.
  • 8
    Non importa se il rettangolo è troppo lungo e stretto per il corpo di un cane … il bello è proprio questo! Gli animali tracciati devono essere buffi e un po’ caricaturali. Proprio questo li renderà “simpatici” e sfiziosi!
  • 9
    Prova a fare, per, esempio un cane con macchie a stella sul pelo, un gatto con una coda che si attorciglia a cuore, un maialino con il cravattino, una graffa con gli stivali, un elefante con una borsetta, un millepiedi con le scarpette da ginnastica oppure un cavalluccio marino col cappotto. Insomma sprigiona la fantasia! Queste sono solo alcune idee!
  • 10
    Quando il tuo bambino ha finito di colorare la testa dell’animale scelto, lasciagli colorare il corpo dell’animale, e, nel frattempo, tu con le forbici ritaglia lungo i contorni della testa dell’animaletto già colorato.
  • 11
    Una volta che ha finito di colorare anche la testa prendi una po’ di nastro biadesivo e fissa la testa sul corpo (rettangolo grande) cercando di far combaciare la testa con l’inizio del corpo tracciato (accavallando il quadratino nello spazio di 1,5 cm lasciato in bianco).
  • 12
    Per concludere, ti consiglio di plastificare il segnalibro ricoprendo tutta la superficie (testa e corpo) con lo scotch trasparente in modo che il segnalibro non si strappi o rovini facilmente e possa durare più a lungo. Il vostro segnalibri è completo! Non ti resta che metterlo all’interno del prossimo libro da leggere!
  • 13
    Seconda idea: prendi un cartoncino bianco e ritaglia tanti quadratini, grandi circa 5×5 cm. All’interno di ciascuno disegna un simpatico animaletto. Non soffermarti molto sui dettagli: saranno i colori che faranno la differenza e daranno simpatia al disegno!
  • 14
    Qualche idea: una coccinella, un pesciolino, un maialino, un cagnolino, una farfallina, una rana, una lumachina, una tartarughina, un’ape, una mucca, un panda, una papera, un gufo, un leoncino, un coniglietto, ecc.
  • 15
    Anche in questo caso realizza qualche dettaglio simpatico e sfizioso: una rana con gli occhiali, una lumachina con una mollettina sulla testa, una tartarughina con gli occhi a cuoricino, una papera con un libro tra le mani, un panda con un fiocco rosso, un coniglietto col cappello a cilindro, ecc.
  • 16
    Lascia che il tuo bambino lo colori in maniera vivace ed allegra e, nel frattempo, prendi delle stecche di legno (tipo quelle dei gelati, le trovi nei negozi di hobbistica e fai-da-te) e con gli acrilici colora ogni stecca di un colore cangiante.
  • 17
    Fissa col nastro biadesivo la testa alla stecca e, per finire, con un pennarello indelebile dalla punta sottile, scrivi il nome del piccolo proprietario del segnalibro in senso verticale o un brevissimo “aforisma” oppure le prime lettere dell’alfabeto, lascia che sia proprio il tuo bambino a suggerirti cosa scrivere o lascia farlo proprio a lui!
  • 18
    Anche in questo caso ti suggerisco di rivestire con lo scotch trasparente il quadrato con il disegno dell’animale in modo che il cartoncino non si rovini troppo velocemente e resista agli strappi e alle piegature.
  • 19
    Come vedi anche il secondo procedimento è molto semplice per creare degli sfiziosissimi segnalibri. Il tuo bambini sarà contentissimo e … sicuramente anche tu! Per averli tenuti a bada qualche ora! Buon lavoro, allora!

Tags

, , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up