Come cucinare la polenta con ragù di cavallo.

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come cucinare la polenta con ragù di cavallo.
Condividi

Ecco la ricetta per preparare la polenta con ragù di cavallo.

Istruzioni

  • 1
    Ingredienti per 6 persone
    600 g di polpa di cavallo
    1 litro di vino rosso
    40 g di burro
    4 cucchiai di olio di oliva
    1 cipolla
    1 carota
    1 costa di sedano
    1 rametto di timo
    2 cimette di rosmarino
    1 spicchio d’aglio
    2 chiodi di garofano
    300 g di farina di mais
    sale e pepe (o paprika)
  • 2
    Mettete la carne (in un unico pezzo) dentro un recipiente di ceramica o smaltato e bagnatela con il vino. Fatela marinare per almeno ventiquattro ore, in luogo fresco; poi scolatela, asciugatela e rosolatela in tegame, in olio e burro, con un trito di cipolla, aglio, sedano e carota.
  • 3
    Aggiungetevi il timo, l’alloro e i chiodi di garofano (legati a mazzetto, perchè possano essere alla fine eliminati) e rigirate il tutto più volte in modo che la carne risulti tutta interamente rosolata in superficie.
  • 4
    A questo punto, colate sulla carne il liquido della marinata; portatelo a ebollizione; coprite e fate cuocere un paio di ore.. Preparate, intanto una polenta soda, cuocendo la farina in circa 900 g di acqua salata.
  • 5
    Appena pronta, versatela dentro una teglia a base rettangolare di misure adeguate e lasciatela raffreddare. Quando la carne sarà cotta, levatela dal tegame e fatela raffreddare.
  • 6
    Quindi, affettatela. Poi, capovolgete la polenta e affettate anch’essa. Disponete la carne e la polenta in una pirofila, alternando le fettine a scaletta. Infine bagnate il tutto con il sugo di cottura ben ristretto. Spolveratelo di pepe o di paprika e scaldatelo in forno moderato.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up