Come curare gli inestetismi della pelle con le erbe

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come curare gli inestetismi della pelle con le erbe
Condividi

Per curare gli inestetismi della pelle, causati da disfunzioni come la cellulite o le bucce d’arancia, disturbi molto frequenti nelle donne di tutte le età, esistono diversi rimedi naturali.

Cosa serve per completare questa guida:

- edera;
- marrobio;
- asparago;
- mais;
- anice;
- regina dei prati;
- olii essenziali.



Istruzioni

  • 1
    Un valido rimedio naturale contro gli inestetismi della pelle, come per esempio la cellulite, risulta l’infuso di erbe, che si ottiene mescolando circa 30 g di regina dei prati,di mais, di asparago, di marrobio bianco e anice. Tali erbe, vanno lasciate in infusione per pochi minuti e poi vanno assunte per circa 2 volte al giorno.
  • 2
    In alternativa, potete preparare dei cataplasmi, fatti con foglie di edera. A tale scopo, quindi si prendono circa 5/10 foglie per ogni 100 ml di acqua, si fanno bollire e dopo si applicano nei punti colpiti dalla cellulite.
  • 3
    Infine per curare le bucce di arancia,generalmente localizzate nelle cosce, si possono fare dei massaggi, realizzando una miscela di olii essenziali. Quindi dovete creare un mix di olii, unendo poche gocce di olio essenziale di cipresso, di ginepro e di rosmarino. I massaggi con questi olii vanno sempre eseguiti, con movimenti circolari, lenti e costanti.

Tags

, , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up