Come dar da mangiare le prime pappe al proprio bambino (norme generali utili)

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Come iniziare lo “svezzamento” del vostro bimbo? Come passare dal solo latte alle pappine sempre meno liquide? In questa guida vi do semplici consigli su come rendere più semplice questo passaggio!

Istruzioni

  • 1
    Mangiare è un esperienza importante per il bambino,gli permette di conoscere ciò che lo circonda e di socializzare. L’importanza del momento del pasto non è da sottovalutare,è uno scambio di emozioni e di amore e non vuol dire solo porgergli il cucchiaio sperando che ne mangi il contenuto.
  • 2
    A questo proposito ci sono delle norme che naturalmente vanno più acquisite come utili consigli che come regole assolute:
    -i cibi nuovi vanno inseriti nei suoi pasti uno alla volta e gradualmente,in modo che distingua il gusto e vi si abitui;
  • 3
    -variate la sua alimentazione spesso,fategli sperimentare gusti nuovi;
    -e’ importante anche che il bambino mangi insieme agli altri componenti della famiglia,questo lo aiuta a formare la propria identità e individualità all’interno del nucleo familiare;
  • 4
    - senza preoccuparvi troppo dei pasticci che combinerà,appena possibile, fatelo mangiare da solo,è un’esperienza sensoriale importante per il bambino,una scoperta del mondo che lo circonda ed è utile per la coordinazione dei movimenti;
  • 5
    All’inizio userà le mani e si sporcherà ma lasciatelo fare,piano piano insegnategli ad usare posate e bicchiere(ricordando di riempirli sempre poco per volta in modo che non si rovesci i contenuti addosso);
  • 6
    -non forzate mai e poi mai il vostro bambino nel mangiare,questo può provocare problemi alimentari ,fategli mangiare ciò che gli va e quanto gliene va,cercate anche di non utilizzare metodi come “arriva l’aereo” ecc;
  • 7
    -siate sempre calme e non arrabbiatevi se il vostro bimbo ha reazioni negative durante i pasti,porgervi in modo rilassate lo renderà ,a sua volta,più rilassato. Ricordate che il momento del pasto è e deve rimanere un momento di tranquillità!

    Alla prossima!!

Tags

, , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up