Come dare le proteine della carne ad un bambino che si rifiuta di mangiarne ( preparazione...

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Foto Come dare le proteine della carne ad un bambino che si rifiuta di mangiarne ( preparazione del concentrato di carne)
Condividi

In questa guida vi spiego come far assimilare ai bambini le proteine della carne,così importanti per la loro crescita, nel caso in cui non vogliano mangiarne.

Cosa serve per completare questa guida:

- OCCORRENTE:;
- 200gr di carne di manzo a cubetti;
- un barattolo di vetro a chiusura ermetica;
- una casseruola con dell'acqua.



Istruzioni

  • 1
    Le proteine della carne sono importantissime per i bambini che possono mangiarne dal quinto mese d’età circa. Ma spesso può capitare che il bambino no gradisca la carne privandosi così di un nutrimento fondamentale.
  • 2
    Il concentrato di carne da aggiungere ad altri alimenti in questo caso è l’ideale: non è altro che un concentrato delle proteine della carne contenute nei succhi che questa va a sprigionare durante una cottura molto particolare.
  • 3
    Come ricavarlo? Prendiamo circa 200gr di carne magra,meglio se di manzo soprattutto nel caso di bambini più piccoli, e tagliamola a cubetti. Poniamo questi cubetti in un barattolo di vetro a chiusura ermetica(miraccomando che sia così).
  • 4
    Questo barattolo lo andremo a porre in una casseruola piena d’acqua e volendo possiamo avvolgere il barattolo con un tovagliolo di stoffa. Mettiamo la casseruola su fuoco basso ,portiamo a ebollizione e facciamo bollire per un’ora e mezza circa.
  • 5
    Vedremo come,in questo modo,cuocendo la carne sprigionerà nel barattolo i suoi succhi ,naturalmente pieni di proteine e nutrimento. Oltretutto avremo così tutto il nutrimento senza la parte fibrosa e quindi meno digeribile della carne!
  • 6
    Infatti,una volta cotto il tutto, andremo a prendere solo questo succo nutriente e a darlo al nostro bambino o direttamente col cucchiaio o più facilmente mescolandolo in una minestra che è di suo gradimento. Ricordate che può essere dato ai bambini solo dal quinto mese d’età in poi.

Tags

, , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up