Come decorare un vaso di vetro con la carta

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come decorare un vaso di vetro con la carta
Condividi

Nella guida riportata di seguito sono date alcune idee per la decorazione di normalissimi barattoli di vetro da abbellire e personalizzare.

Cosa serve per completare questa guida:

- carta da cucina;
- colla vinilica;
- acqua;
- barattoli di vetro.



Istruzioni

  • 1
    Se amate personalizzare tutti i vostri oggetti, siete particolarmente portati per trasformare tutto in qualcosa di originale e di divertente, ecco una guida molto semplice che potrà certamente fare al caso vostro.
  • 2
    E’ perfetta come spunto per rallegrare la vostra cucina o, comunque, adoperare alcuni oggetti che si trovano in particolare nelle cucine. Stiamo parlando di semplicissimi barattoli di vetro da riciclo che potrete trasformare in maniera estremamente creativa.
  • 3
    Per prima cosa, pulite accuratamente tutti i barattoli di vetro che desiderare trasformare. Prima di cominciare a lavorare su di essi, accertatevi che siano perfettamente puliti, ma soprattutto, che siano perfettamente asciutti.
  • 4
    Una volta fatta questa prima operazione, potete decidere di decorare i vostri barattoli con dei semplici colori per vetro, oppure potete anche optare col ricoprirli con della semplicissima carta da cucina.
  • 5
    Se decideste di ricoprire i barattoli di vetro con la carta da cucina, ecco come procedere. Per la realizzazione di questo progetto, oltre al barattolo di vetro e alla carta da cucina, avremo bisogno anche di una certa quantità di colla vinilica.
  • 6
    In un recipiente abbastanza capiente, versate una certa quantità di colla vinilica (la quantità sarà strettamente dipendente dalla quantità di barattoli che dovrete trasformare) e la stessa quantità di acqua.
  • 7
    Mescolate per bene i due componenti fino ad ottenere un composto perfettamente omogeneo e compatto. A questo punto potete prendere un pennello (la dimensione del pennello dipende dalla grandezza del vaso) e procedere nel modo seguente.
  • 8
    Intingete il pennello all’interno della vaschetta, quindi spennellate il composto direttamente sul barattolo di vetro. Prendete un frammento di carta da cucina e stendetela sullo strato di colla vinilica.
  • 9
    Adesso, sempre con lo stesso pennello, procedete con lo spalmare un ulteriore strato di colla vinilica sulla carta. Procedete sempre allo stesso modo coprendo l’intera superficie del barattolo di vetro.
  • 10
    Una volta asciutto, si verrà a creare una sorta di superficie irregolare, ruvida, impermeabile all’acqua (grazie all’azione della colla vinilica) e a rilievo che avrà coperto completamente il vetro liscio.
  • 11
    Se desiderate dare al barattolo un aspetto ulteriormente a rilievo, potete aggiungere altri strati di carta, magari insistendo su alcuni punti rispetto che su altri in modo da avere anche un effetto particolarmente irregolare.
  • 12
    Infine, potete completare l’opera colorando la superficie con le tempere e passando una mano di fissativo ad acqua. In questo modo, all’occorrenza, potrete anche procedere con il lavaggio dei barattoli.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up