Come educare il bambino all’uso del vasino

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Dal pannolino al vasino, educare i bimbi

Istruzioni

  • 1
    L’estate è la stagione giusta per insegnare al nostro bambino ad usare il vasino, in estate fa caldo e questo permette le mamme di poter lasciare il bambino per qualche ora senza pannolino, permettendo anche alla pelle di respirare
  • 2
    é un pò come quando il nostro bambino impara a mangiare da solo, sarà lui a decidere quando, quando si sentirà pronti di afferrare il cibo con le mani o con il cucchiaio e di portarselo alla bocca, lo stesso vale per il vasino
  • 3
    Per prima cosa, direi la più importante, dobbiamo acquistare il vasino, e pr farlo ci rechiamo insieme al bambino in un baby store, il vasino lo deve scegliere lui e non noi, anche se questo non sa nemmeno di cosa si tratta
  • 4
    Chiedete quindi al bambino di indicarvi qual è il vasino che più gli piace, cosi acquistatelo e arrivati a casa scoprite insieme al bambino di cosa si tratta, come si usa, come ci si siede, quindi mettiamo a conoscenza il bimbo con il vasino
  • 5
    Lo stesso vale anche per il vasino, inizialmente il bambino continuerà ad urinarsi addosso, ma per un fatto di abitudine e controllo dell’apparato vescicale, il bambino sotto i 2 anni difficilmente saprà controllare i propri stimoli
  • 6
    Il bambino di 2 anni non sa controllare gli stimoli, quindi non li saprà gestire e anche per questo motivo è bene rispettare il suo sviluppo, come detto sopra l’estate è la stagione ideale in quanto è caldo e il bambino può semplicemente stare in mutandine dentro casa
  • 7
    Inizialmente il bambino vedrò il vasino come un gioco, non capirà fin da subito a cosa serve quindi è compito del genitore spiegare al piccolo la funzione del vasino, e quindi stimolare il piccolo ad usarlo
  • 8
    I genitori in questa fase evolutiva del piccolo dovranno munirsi di tanta pazienza e determinazione, non demordendo e quindi rimettendo i pannolini al piccolo, il bambino deve avere modo di sbagliare per imparare
  • 9
    Il bambino che si sarà urinato addosso bagnandosi capirà è stato un incidente, e che meno accade meglio è.
    Anche se il bambino non conosce ancora la chiara funzione del vasino fate in modo che questo sia sempre alla sua portata
  • 10
    Fino a che il bambino autonomamente non si poggerà sopra il vasino, a quel punto il genitore comprende che il bambino sta apprendendo il significato del vasino, e che quindi si può iniziare a togliere gradualmente il pannolino dalla sua vita
  • 11
    Il vasino per il bimbo è una cosa del tutto nuova, e come tale è possibile che il bambino ne abbia paura e quindi non ci si voglia sedere e nemmeno avvicinare, o che si metta a piangere quando lo poggiate sul vasino
  • 12
    Il genitore non deve forzare il bambino a usare il vasino, e nemmeno può sgridarlo quando questo si urina addosso, metterebbe confusione al bambino che non saprebbe la motivazione per cui è stato sgridato, e sarebbe portato a urinarsi addosso dalla paura
  • 13
    Nei primi periodi rimanete vicino al bambino quando questa usa il vasino, in modo anche da poterlo pulire, per controllare che questo non metta le manine dentro il vasino contenente feci o urina, ed evitando anche che si ribalti o comunque si faccia male.

Tags

, , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up