Come effettuare la concimazione e la preparazione del terreno del ribes

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Come effettuare la concimazione e la preparazione del terreno del ribes

Istruzioni

  • 1
    Prima delle lavorazioni autunnali bisogna effettuare la concimazione con i seguenti fertilizzanti sia minerali che organici, cioè letame bovino o equino ben stagionato ne vanno usati 200-300 chili, di perfosfato minerale 4-5 chili e di solfato di potassio 4 chili.
  • 2
    Lo scasso del terreno viene fatto manualmente. Se la superficie destinata all’impianto è di alcune centinaia di metri quadrati bisogna eseguire un’aratura. Lo scasso del terreno viene fatto a settembre, ottobre alle seguenti profondità:
  • 3
    - 35-40 centimetri nei terreni sabbiosi e ghiaiosi, 50-60 centimetri nei terreni di medio impasto e 65-70 centimetri nei terreni compatti. Dopo i lavori di affinamento si procede alla creazione di una leggera sistemazione del terreno.
  • 4
    L’utilizzo della pacciamatura lungo le file con il telo antialga a fibre intrecciate è importante per prevenire la crescita delle erbe infestanti attorno al cespuglio, quindi bisogna manetenere il livello di umidità del terreno e incrementare la crescita della pianta.
  • 5
    Inserire l’ala gocciolante con gocciolatoi è importante per eseguire l’irrigazione localizzata che deve precedere il telo. Una volta disteso il telo sulla fila si provvede a rincalzarlo ai bordi con poca terra fine praticando i fori di 15-20 centimetri di diametro a distanza regolari per ospitare le piante.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up