Come eliminare la stanchezza con un semplice esercizio.

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Capita a tutti di provare una intensa sensazione di stanchezza dopo una dura giornata di lavoro ma con un semplice esercizio è possibile eliminare la sensazione di peso alle caviglie.

Cosa serve per completare questa guida:

- cuscino.



Istruzioni

  • 1
    Questo semplice ed efficace esercizio si può eseguire anche leggendo un libro o una rivista, attività di per sè rilassante. Sono necessari semplicemente un cuscino, un parete ed un abbigliamento comodo.
  • 2
    Contro la parete, a circa un metro di altezza da terra, si appoggia il cuscino. Ci si sdraia e lo si tiene fermo con i piedi nudi. Le gambe devono rimanere distese e rilassate. L’altezza del cuscino è legata alla propria.
  • 3
    L’esercizio consiste nello spingere ritmicamente le punte dei piedi contro il cuscino, come se si schiacciassero dei pedali, per poi sollevarle dal cuscino.
    La ripetizione di questo movimento movimento toglierà la sensazione di peso alle caviglie, tipico di chi sta tante ore in piedi o seduto ad un tavolo.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up