Come eliminare l’odore di fumo

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Scopri come eliminare l’odore di fumo dalle stanze di casa.

Istruzioni

  • 1
    Sigarette, sigari e pipa lasciano un forte odore negli ambienti che può persistere anche per diverse ore. Per eliminare questo fastidioso odore di fumo ecco alcuni sistemi efficaci, naturali ed economici.
  • 2
    Posizionate nella stanza una ciotola con alcool e due zollette di zucchero al suo intero: questo mix si rivelerà dopo appena due ore in grado di eliminare l’odore di fumo e lasciare l’aria libera e leggera.
  • 3
    Altro sistema è posizionare sul calorifero accesso un panno in cotone imbevuto di acqua ed aceto: in questo caso, il calore andrà ad aumentare la capacità di queste sostanze di eliminare questo cattivo adore nell’intera stanza.
  • 4
    Ti piace l’aroma dell’arancia? Puoi utilizzarlo anche per combattere l’odore di fumo: basta bruciare qualche buccia d’arancia in un piattino o sulla stufa. In alternativa, si possono bruciare (sempre in un piatto o in una ciotola) un paio di zollette di zucchero.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up