Come far imparare una lingua straniera ai nostri figli con meno fatica?

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Imparare una lingua straniera non solo è solo un’esperienza utile ma è anche eccitante. A volte però non è facile ricordare le parole o le regole grammaticali…e i nostri figli spesso si spazientiscono!

Cosa serve per completare questa guida:

- volontà;
- costanza;
- esercizio.



Istruzioni

  • 1
    Quando si vuole o si deve studiare una lingua straniera, per raggiungere la meta risparmiando un po’ di tempo e facendo un po’ meno fatica, si possono adottare alcuni metodi che sicuramente possono dare un valido aiuto, semplificando parecchio lo studio.
  • 2
    Questi consigli potranno essere utili sia agli adulti che ai più giovani, quindi, se anche i vostri figli si stanno letteralmente accapigliando con i loro libro di inglese o di qualsiasi altra lingua straniera, chiedete anche a loro di leggere questa guida.
  • 3
    Ascoltate le canzoni:
    trovate canzoni e testi di quelle nella lingua che intendete imparare.(internet vi sarà d’aiuto), cercate di memorizzare le parole mentre cantate anche voi! Questo vi sarà di grande aiuto a ricordare espressioni nuove, inoltre arricchirete la grammatica.
  • 4
    Ascoltando le canzoni, la vostra mente imparerà a riconoscere vari modelli linguistici che nel corso di una conversazione, vi verranno facilmente in mente. Questo è molto utile perché vi permette di ripetere, ascoltare e mettere in pratica , non soltanto parole e regole grammaticali, ma anche i ritmi e i suoni della lingua. Cantando, vi eserciterete anche nella pronuncia.
  • 5
    Leggete molti fumetti:
    scegliete quelli che più vi ispirano (ovviamente nella lingua di vostro interesse;)questo vi servirà moltissimo, specialmente se avete iniziato da poco a studiare una lingua straniera. Vi sembrerà un consiglio inutile ma vi sbagliate.
  • 6
    Infatti è proprio in questo modo che anche i più piccoli imparano più facilmente le lingue straniere e si esercitano. La vostra mente memorizzerà le immagini viste nei giornalini ilustrati e potrà associarle ai vocaboli da utilizzare.
  • 7
    Leggete dei libri:
    procuratevi dei libri scritti nella lingua che volete imparare ed ovviamente un buon dizionario,poi annotate le parole che non conoscete mentre leggete. Inizialmente sarà difficile, in quanto sicuramente non capirete tutte le parole o le frasi, ma col tempo, vi renderete conto che il vostro vocabolario incomincerà ad arricchirsi sempre di più.
  • 8
    Leggete le notizie online:
    può bastare un breve articolo ogni giorno. Magari stampatelo e leggetelo prima di coricarvi e cercate di capire se le stesse notizie le avete già sentite durante il giorno nella vostra lingua.
  • 9
    Leggete lentamente:
    date alla vostra mente il tempo di sviluppare delle immagini. Questo è sicuramente uno dei motivi principali per cui è più semplice imparare in giovane età, infatti, più si diventa grandi, più è difficile per è difficile per il cervello creare immagini da associare a quel che si legge.
  • 10
    Non temete di commettere degli errori:
    gli errori fanno parte di tutti i processi di apprendimento. Quindi non abbiate paura di sbagliare ne durante i vostri compiti ne durante una conversazione: sbagliando si impara…non è forse vero?
  • 11
    Guardate dei film:
    cercate di trovare qualcuno dei vostri film preferiti nella lingua che volete imparare e guardateli anche se non hanno sottotitoli, e se non li trovate nella lingua che desiderate, magari aiutatevi con you tub. Cercate filmati abbastanza brevi e se è possibile, anche divertenti: questo vi aiuterà!
  • 12
    Aiutatevi con i podcast:
    esistono podcast in ogni lingua e su tutti gli argomenti. Cercateli nella lingua che volete imparare e incominciate a scaricare. Potrete tuffarvi a capofitto sia nella lingua, sia nella cultura.
  • 13
    Prendete qualche lezione:
    rivolgersi ad un insegnante madrelingua è metodo più efficace ma costoso per imparare una lingua ma sul web esistono siti in cui potete trovare qualcuno che vuole imparare la vostra lingua, mentre quel ‘qualcuno’ parla quella che voi state studiando! E’ fatta: sarete reciprocamente ‘insegnanti’, farete conversazione online e vi aiuterete a vicenda!
  • 14
    Come ultimo consiglio, non aspettatevi enormi risultati in breve tempo:
    non avreste altro che delusioni! La profonda conoscenza di una lingua straniera non sarà veloce da raggiungere, ma potrete ottenerla con molta costanza, studio ed esercizio.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up