Leonardo.it

Come Fare A Mantenere Lucido Un Vecchio Pavimento In Marmettone

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Se avete un vecchio pavimento in marmettone e non avete tanti soldini per mettervi un pavimento nuovo, vi do ottimi consigli su come fare per mantenere lucido un vecchio pavimento senza ripassare la macchina. Questa guida vale anche a chi ha un pavimento in marmo, è una faticaccia, ma ne vale la pena, questi pavimento hanno un problema di essere porosi e quindi anche una piccola macchiolina di incorpora e poi non si toglie specialmente se il pavimento diventa secco.

Istruzioni

  • 1
    Questi tipi di pavimenti sono soggetti a macchie, sono soggetti ad anerirsi sotto il battiscopa, è la polvere che fa questo, per evitare tutto questo cercate sempre di spolverare per bene servedovi anche di un aspirapolvere che ha la bocchetta per gli angoli in modo da spolverare per bene anche sotto il battiscopa. Per le pulizie giornaliere dopo aver ben spazzato io passo sempre un panno di lana per raccogliere tutto quello che la scopa non fa e vedrete quanda polvere esce nel panno di lana.
  • 2
    Se c’è la presenza di macchie scure sotto il battiscopa, strofinate con uno strofinello verde tipo shocth brite, mettete sulle macchie candeggina gel inumidite con acqua e strofinate, fatto questo procedete per la normale pulizia del pavimento con detersivo per pavimenti e stracci, dopo aver schiacquato e strizzato bene lo straccio procedete con il cospargere a terra cera assoluta per pavimenti, la migliore è la marca “6 mesi”, ci passate sopra lo straccio umido stendola per bene anche sotto il battiscopa. Quando si è asciugato il pavimento lucidate con lucidatrice per pavimenti con le spazzole andanto sempre nello stesso verso, vedrete che bell’effetto lucido. Per mantenere la lucentezza ogni volta che lavate stendete un velo di cera e poi lucidate con lucidatrice, i pavimenti in marmettoni si mantengono a questo modo lucidi nel tempo, se ci lavate e basta diventano opachi e secchi.
  • 3
    Questa guida vale anche per chi ha i pavimenti di marmo, l’operazione di pulizia macchie non è sempre necessaria, la dovete ripetere ogni volta che sentite la necessità che ci sono troppe macchie o troppi aloni, se procedete come vi ho detto le macchie vicino al battiscopa non si faranno più.Certo è una facicaccia mantenere questo pavimento, ma se avete pochi soldini è l’ideale.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up