Come fare a tradurre una versione di latino

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come fare a tradurre una versione di latino
Condividi

Questa breve guida fornisce i passaggi necessari per affrontare la traduzione di una versione di latino, specie se si è alle prime armi.

Istruzioni

  • 1
    Per prima cosa è necessario leggere l’intera versione almeno una volta cercando ci carpire l significato di quelle poche parole che magari già si conoscono. Dunque una volta letta attentamente si inizia a fare l’analisi del brano proposto procedendo frase per frase.
  • 2
    In prima istanza bisogna effettuare l’analisi logica della frase individuando il soggetto o i soggetti, dunque i verbi, dunque tutti i vari complementi. Fatto ciò si procede cercando sul dizionario solo i significati di cui non siamo a conoscenza, cercando però di ricorrere il meno possibile all’uso di questo diabolico strumento.
  • 3
    Una volta trovati tutti i lemmi necessari si procede alla parte più ardua: conferire un significato al proprio lavoro cercando di attenersi a ciò che lo scrittore voleva intendere cercando di immedesimarsi nella mente dell’autore per trasmigrare quei concetti imprigionati nel latino all’italiano. Fatto ciò per ogni frase e completata la versione, quindi ricontrollate il tutto con estrema cautela.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up