Come fare ad espandere l’intelligenza.

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Spiegazione di come espandere l’intelligenza.

Istruzioni

  • 1
    • si tratta di applicare una serie di atteggiamenti tra i quali:
    1) imparare a respirate profondamente, infatti più aria entra nell’organismo, vuol dire che arriva maggior quantità di ossigeno al cervello e di conseguenza lo si rende più attivo. Si deve riempire i polmoni di aria attraverso il naso e quindi espirare con la bocca.
  • 2
    Questo atteggiamento deve essere fatto con calma e soprattutto in un luogo tranquillo e lontano da fonti rumorose o inquinanti. Il risultato sarà un profondo relax interiore che porterà vantaggi al cervello.
  • 3
    2) ascoltare della musica classica, in particolare la musica di mozart. Si tratta di procurarsi un cd con una composizione delle composizioni di mozart, quindi sedersi in un luogo tranquillo e mettersi le cuffie,tenendo la musica a volume dolce.
  • 4
    Rimanere in quella posizione per almeno mezz’ora. Ascoltando la musica si attivano le capacità spazio-temporali del cervello, attivando positivamente le diverse aree del cervello.3) cercare di frequentare amici, preferendo persone interessanti e soprattutto persone che hanno argomenti e interessi in comune.
  • 5
    Si deve ascoltarli, osservarli, cercando di acquisire da loro solo le cose positive. Non farsi influenzare né da invidia né competizione, ma utilizzare gli incontri per confrontarsi su argomenti comuni, i colloqui rilassati sarà utili per attivare e sviluppare le aree del cervello.
  • 6
    4) abituarsi a fare ogni giorno una passeggiata di almeno mezz’ora. Il movimento della passeggiata mette anche in moto il cervello e soprattutto fa migliorare la memoria, l’attività fisica ha la proprietà di ossigenare il cervello, inoltre aiuta il cervello ad organizzare le funzione del cervello spazio-temporali.
  • 7
    5) consumare il caffè, in dosi limitate durante la giornata, in quanto la caffeina migliora l’attenzione e nello stesso tempo migliora la memoria e la reattività del cervello. Si tratta di berne non più di quattro tazze al giorno, in quanto una quantità superiore tende a creare nervosismo.
  • 8
    6) si deve cercare di non avere durante la giornata dei momenti vuoti, in quanto portato stati di apatia alle funzionalità del cervello. Per cui si deve trovare sempre qualcosa da fare, come scrivere, leggere o visitare mostre, evitare di infossarsi davanti alla televisione. Il cervello si attiva quanto compie azioni rilassanti e piacevoli.
  • 9
    7) per mantenere attivo il cervello si può anche ricorrere a redigere un diario. Questa azione porta il cervello a pensare e a scaricare stati di ansia o di tensione. La scrittura inoltre porta il cervello a riflettere sulle abilità linguistiche, ragionando sulla grammatica e sulla sintassi. Azioni ceh sviluppano l’intelligenza.
  • 10
    L’ideale sarebbe quello di scrivere lettere o pagine di diario a mano, in quanto il cervello memorizza meglio quello scritto manualmente che con il pc . Il cervello durante la scrittura manuale migliora le sue capacità visive e motorie arrivando a sviluppare la creatività.
  • 11
    9) se è possibile dedicarsi al disegno manuale o tecnico, l’importante è disegnare e successivamente colorare quanto disegnato. Il cervello si attiva meglio sia nel disegnare che nel colorare affinando la concentrazione
  • 12
    10) quando se ne ha la possibilità raccontare ad un’altra persona i propri pensieri oppure quello che si è imparato, diventa un ottimo esercizio per il cervello che rafforza la memoria in quanto deve ripetere ciò che ha visto o vissuto, inoltre diventa un valido aiuto per capire meglio quando in certi casi non si hanno chiari dei concetti,
  • 13
    11) bere molta acqua durante la giornata, in quanto il cervello ha bisogno di essere idratato. Inoltre consumare, sempre in quantità moderate, la pasta, i carboidrati infatti danno energia al cervello. Durante la giornata consumare due o tre noci in quanto sono ricchi di omega 3 e vitamina e che mantengono giovani i neuroni del cervello.
  • 14
    12) dormi almeno sette-otto ore a notte, in quanto durante il sonno il cervello si riorganizza arrivando a selezionare gli stimoli che ha ricevuto durante la giornata. Il sonno aiuta a rinforzare le funzioni celebrali.
  • 15
    13) quando la vita ci riserva una serie di problemi,si dovrebbe fare uno schema di tali problemi, cercando di dividere le situazioni complesse in elenchi, indicando i pro e i contro e le relative soluzioni per poterli risolvere. In questo modo l’intelligenza si allenerà a risolvere situazioni complesse.
  • 16
    14) cercare di usare sempre parole nuove, cercando di sostituirle con dei sinonimi. Evitare di usare espressioni come : cioé , appunto, ovviamente eccetera. Facendo lo sforzo di utilizzare altri termini si porterà il cervello a ricercare soluzioni che portino a migliorare le capacità linguistiche.
  • 17
    15) quando si lavoro seduti per molto tempo oppure si studia per ore di fila, prendere l’abitudine di alzarsi e sgranchire le gambe ogni ora per dieci minuti. Il cervello sarà grato in quanto si prenderà anche lui una sosta e quando si riprende il lavoro o lo studio lasciato, si riuscirà a continuare il lavoro in modo più lucido e veloce.
  • 18
    16) se si possiede un orto o un giardino o anche semplicemente un balcone, dedicarsi alle piante e ai fiori sarà un modo per dare uno stato di relax al cervello che porterà ad imparare la concentrazione .
  • 19
    17) se si devono fare dei calcoli cercare di farli a mente oppure utilizzando la vecchia matita con un foglio, evitare la calcolatrice. Così facendo il cervello farà una vera ginnastica di allenamento che lo costringerà ad attivarsi e di conseguenza a sviluppare l’intelligenza.
  • 20
    18) nel limite del possibile evitare le discussioni inutili, in quanto intelligenza è spesso sinonimo di “lasciar stare”. La tensione che il litigio causa è un vero nemico per il cervello che perde la concentrazione
  • 21
    19) si deve controllare anche l’alimentazione,prima di tutto non si deve mai saltare la colazione, in quanto corpo e cervello hanno bisogno di energia che deriva, appena svegli, dalla colazione.
    A pranzo o a cena cercare di consumare pesce in quanto essendo ricchi di omega 3 e vitamina d
  • 22
    Diventano un valido aiuto ai neuroni del cervello in quanto rallentano il loro invecchiamento e portano a migliorare le abilità della mente.rammentarsi di consumare olio d’oliva extra vergine anche questo è ricco di omega 3 che rallenta l’invecchiamento delle cellule del cervello.
  • 23
    20) utilizzare spesso il gioco, in quanto sviluppa la crescita mentale, si tratta di considerarlo un vero e proprio allenamento, per cui l’ideale sarebbe quello di provare i videogiochi, senza ovviamente rimanere incollati al video per troppo tempo.
  • 24
    21) cercare di ridere spesso , in quanto una risata rilascia endorfine che hanno lo scopo di eliminare lo stress che è proprio uno dei nemici del cervello e di conseguenza dell’intelligenza. Anche cantare diventa un modo per riacquistare capacità mentali.
  • 25
    22) un altro valido aiuto per rendere attivo e funzionale il cervello, incrementando l’intelligenza, è quello di risolvere dei cruciverba o il sudoku. Questi giochi attivano le due aree celebrali utili al rafforzamento dell’intelligenza.
  • 26
    23) cercare di leggere ad alta voce in quanto, in questo modo, si riesce a stimolare le aree del cervello che si occupano della parola detta, letta e ascoltata. Questo porta alla concentrazione e allo sviluppo dell’intelligenza.
  • 27
    24) cercare di dedicarsi allo studio di una lingua, oppure imparare a memoria una poesia oppure leggere un giallo cercando di trovare. Prima di scoprirlo con la lettura, il colpevole. Tutto ciò porterà a migliorare il linguaggio, la concentrazione e di conseguenza l’intelligenza.
  • 28
    25) si deve cercare di restare sempre informati, utilizzando il computer, i giornali, navigando su internet, guardare programmi di informazione, seguendo documentari. Questo porterà il cervello ad acquisire nuove informazioni e quindi a attivarsi.
  • 29
    26) cercare di prendere, quando ovviamente possibile, il sole. Si tratta di rilassarsi godendo il calore e la luce del sole che ha il potere di attivare le funzioni del cervello rendendoci più lucidi e concentrati.
  • 30
    27) per allenare l’intelligenza senso-motoria, si tratta di vestirsi a occhi chiusi. Si dovrebbe mettere i vestiti sul letto, sistemando ogni abito uno vicino all’altro, quindi si tratta di provare ad indossarsi senza guardare ma affidandosi solo al tatto.
  • 31
    28) nei momenti di forte tensione, uscire di casa e senza una meta, passeggiare senza chiedersi dove ci si trova, ma gustare il luogo, soffermandosi a guardare il paesaggio che si incontra. Cambiare strada spesso, questo porterà il cervello prima di tutto a rilassarsi e poi uscendo dalla routine, il cervello si riattiva con energia e sviluppa la concentrazione
  • 32
    29) altro gioco utile al cervello è quello degli scacchi. Infatti questo gioco porta il cervello alla concentrazione e alla memorizzazione. Con questo gioco il cervello va alla ricerca di strategie che aiutano lo sviluppo dell’intelligenza.
  • 33
    30) se si ha la possibilità di fare una passeggia in un luogo marino o montano, raccogliere frutta, verdure o conchiglie. Questo rappresenta un ottimo esercizio per il cervello in quanto lo porta a sviluppare l’attenzione ai particolare e quindi alla concentrazione, in quanto si terrà attivo per effettuare la ricerca dell’oggetto che si sta cercando al fine di raccoglierlo.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up