Come fare i bocconcini di peperone in crosta

1 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 voti
Condividi

Sono davvero buonissimi, dei bocconcini prelibati che puoi usare per arricchire una cena o un pranzo.

Cosa serve per completare questa guida:

- prosciutto cotto;
- sale;
- pepe;
- uova;
- pangrattato;
- Provola affumicata;
- peperoni;
- olio di arachide.



Istruzioni

  • 1
    Inizia col prendere i peperoni, lavali accuratamente e quindi arrostiscili, questa azione puoi farla sia sulle carbonelle sia al forno o a bagnomaria.
  • 2
    Quando avrai arrostito tutti i peperoni dovrai spellarli, attenzione perchè se si raffreddano questa operazione diventa più complicata.
  • 3
    Spellati i peperoni ricavan tanti rettangoli di circa quattro centimetri per sei centimetri. Naturalmente potrai farli anche di dimensioni diverse o disuguali.
  • 4
    Adesso prendi il prosciutto cotto e ricavane tanti quadrati della grandezza delle fette di peperone. Taglia anche la provola affumicata in tanti pezzetti.
  • 5
    I pezzetti di provola affumicata dovranno essere grandi tanto quanto basta per essere contenuti nella fetta di peperone che hai preparato.
  • 6
    Adesso poggia una fetta di prosciutto sulla fetta di peperone e un pezzetto di provola affumicata sulla fetta di prosciutto, avvolgi il peperone su se stesso.
  • 7
    Adesso prendi uno stizzicadente e fissa l’involtino in modo che il contenuto non possa scappar via. Ripeti l’azione fino a che avrai finito tutti i peperoni.
  • 8
    Adesso prendi due piatti, in uno metti delle uova con del sale e del pepe e battile; nell’altro piatto metti del pan grattato.
  • 9
    Adesso prendi un involtino alla volta e passalo prima nel pan grattato, poi nell’uovo e poi ancora nel pan grattato, schiacciali leggermente con il palmo della mano.
  • 10
    A questo punto metti una padellina sul fuoco e versaci dentro dell’olio di arachidi, friggi tutti i peperoni e mettili a scolare su un foglio di carta assorbente. Servili caldi!

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up