Leonardo.it

Come fare i succhi di frutta

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come fare i succhi di frutta
Condividi

Questa guida illustra come preparare i succhi a casa propria.

Cosa serve per completare questa guida:

- frutta;
- zucchero;
- acqua;
- limoni.



Istruzioni

  • 1
    Il succo di frutta è una bevanda comoda da portare ovunque, nutriente ricca di frutta e presente in tutte le case.
    Lo beviamo tutti, probabilmente almeno uno al giorno soprattuto in famiglie con figli presenti.
  • 2
    Seppur nelle confezioni ci siano molti accorgimenti scritti, penso che preparare i succhi in casa sia sicuramente meglio, sai cosa bevi, bevi davvero sola frutta, ci va poco a farli e penso che convenga decisamente!
  • 3
    Dovremmo provare a cambiare le nostre cattive abitudini come andar a far la spesa e comprare tutto solo perchè sono a portata di mano.. perchè invece non passiamo un pomeriggio a prepararci le nostre bevande in casa? ecco delle semplici ricette:
  • 4
    Succo di mele: mele, 4 limoni, zucchero. Lavate e tagliate la mele a spicchi, mettetele sul fuoco dentro una pentola e fatele disfare (se volete potete aggiungere un goccio di acqua). Versate ora la pappetta di mele dentro un setaccio.
  • 5
    Lasciate sgocciolare le mele dal setaccio, e raccogliete il succo. Potete mettere se volete il succo direttamente nelle bottiglie oppure potete aggiungere dello zucchero (massimo 300 grammi) e il succo filtrato del limone (massimo 4).
  • 6
    Una volta che versate il succo nelle bottiglie di vetro assicuratevi che siano ben chiuse e sterilizzatele in pentola per 20-25 minuti e poi conservate in luogo fresco. Il succo di mele può esser utilizzato anche nelle confetture come addensante.
  • 7
    Succo di albicocca: albicocche, limoni, zucchero, acqua q.b. Lavate le albicocche e levategli il nocciolo, mettetele ora sul fuoco in una pentola con pochissima acqua e fatele ammorbidire. Passatele poi al setaccio con le maglie larghe e al sugo fuori uscito aggiungete lo zucchero (massimo 250 grammi)
  • 8
    Il succo di limone che avrete prima filtrato (massimo 4 limoni). Mettete il succo nelle bottiglie e dopo aver chiuso con cura sterilizzate per 20-30 minuti e conservate poi in luogo fresco e asciutto al riparo dal sole.
  • 9
    Succo di arance: arance. Sbucciate le arance e togliete con cura tutti i residui di pellicina amara bianca. affettate le arance e mettetele al fuoco e portate a bollore schiacciandole con un mestolo di legno.
  • 10
    Trascorsi 10 minuti circa togliete le arance dal fuoco e passatele al passaverdure, rimettetele poi sul fuoco e bollite nuovamente per un paio di minuti circa. Passate tutto al setaccio e raccogliete il succo che dovrete imbottigliare e poi sterilizzate le bottiglie per 30 minuti circa.
  • 11
    Succo di pera: pere, limoni, zucchero. Lavate e tagliate a pezzetti tutte le pere togliendo bene i semi. Mettete i pezzi di pera dentro una pentola a fuoco acceso fatele disfare. passatele poi con un setaccio, aggiungete lo zucchero (massimo 400 grammi) e il succo di un limone filtrato. Invasate e fate sterilizzare 20-25 minuti.
  • 12
    Per tutti gli altri succhi come pesche, mirtilli, ecc ec il procedimento è sempre lo stesso, dovrete dosare lo zucchero e fare attenzione con il succo di limone che. Inoltre i succhi preparati in casa Si conservano abbastanza a lungo.

Tags

, , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up