Come fare il croccante meringato

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Il croccante è un dolce tipico della sardegna, infatti proprio in questa regione i dolci vengono spesso preparati con miele, mandorle e noci. I dolci preparati con impasto di miele e mandorle sono molto antichi, addirittura risalgono ai tempi dei greci e dei romani, però solo nel periodo rinascimentale sono diventati più elaborati, così come li conosciamo oggi. In questa guida voglio spiegarvi come preparare in casa questo dolce, così buono e di aspetto meraviglioso.

Cosa serve per completare questa guida:

- 10 uova ;
- 600 g di zucchero;
- 1 l di latte;
- 200 g di cacao amaro;
- 100 g di zollette di zucchero;
- 100 g di zollette di zucchero;
- 100 g di mandorle ;
- 1 pizzico di sale.



Istruzioni

  • 1
    Il croccante meringato è una torta gelato molto particolare, costituita da una parte interna delicata e la parte esterna croccante poiché costituita da una meringa. La prima cosa da preparare è proprio la meringa, per la quale servono 8 uova.
  • 2
    Bisogna rompere le 8 uova e prendere solo gli albumi, i quali devono essere montati a neve. Si deve aggiungere un pizzico di sale e continuare a montare fino a quando il composto non si presenta molto solido.
  • 3
    Successivamente si deve incorporare lo zucchero per una quantità di 300 grammi. Si suddivide il composto in tre parti uguali ed ognuna di queste si versa in una teglia del diametro di 20 cm. Le meringhe devono essere cotte in forno per circa un’ora.
  • 4
    Intanto bisogna sbattere in una casseruola 10 tuorli con 300 g di zucchero, a questo si unisce il latte bollente a cui è stato aggiunto il cacao. Successivamente si fa addensare la crema sul fuoco a fiamma bassa.
  • 5
    Una volta che la crema si è raffreddata si mette in uno stampo e si ripone nel freezer. La crema deve essere mescolata una volta ogni mezzora, per evitare che si formino dei pezzetti di ghiaccio. Intanto si prepara il croccante.
  • 6
    Per il croccante, si fa fondere in una casseruola 100 g di zucchero con poca acqua e si fa bollire fino a quando comincia a dorarsi. Successivamente si uniscono le mandorle e si lascia cuocere per circa 10 minuti.
  • 7
    Si pone il croccante su una spianatoia di marmo unto con olio e si fa raffreddare, poi si taglia a pezzi e si trita molto finemente. Questo croccante si unisce a metà della crema al cacao, prima che si sia solidificata completamente.
  • 8
    Si dispone una meringa su un piatto, al di sopra si mette la crema gelato, si ricopre con un’altra meringa e con altro gelato, terminando poi con il disco di meringa. Ora si devono solo cospargere i bordi della torta con il croccante che è rimasto.
  • 9
    Una volta che la torta è stata completamente assemblata si deve mettere in frigo per almeno mezzora, si deve aspettare che la torta solidifichi prima di poterla servire. Anche se prima di servirla bisogna tirarla fuori per 5 minuti, altrimenti non si taglia bene.

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up