Come fare il pan di frutta

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Questo dolce è tipico del periodo invernale, ricco di frutta secca e candita con l’aggiunta di miele. In questa guida voglio spiegarvi come realizzare questa ricetta.

Cosa serve per completare questa guida:

- 400 g di farina;
- 100 g di zucchero;
- 3 uova;
- 1 bustina di lievito in polvere per dolci;
- 100 g di marmellata ;
- 50 g di miele ;
- 100 g di mandorle ;
- 100 g di nocciole;
- 100 di noci;
- 100 g di uvetta;
- 100 g di fichi secchi;
- 100 g di canditi;
- 1 bustina di vanillina ;
- 1 bustina di cannella.



Istruzioni

  • 1
    Si dispone sulla spianatoia la farina e si aggiungono all’interno le uova, che sono state rotte una per volta in un piatto. Si inizia a mescolare e incorporare le uova nella farina, lavorando con le mani.
  • 2
    Successivamente si aggiunge lo zucchero semolato, il lievito in polvere sciolto in mezzo bicchiere di acqua oppure latte. Si continua ad impastare fino a che il composto non diventa omogeneo. Dopo di ciò si deve lasciar riposare e lievitare per circa 3 ore.
  • 3
    Nel frattempo che l’impasto lievita, si devono tagliare i fichi in striscioline e sminuzzare anche l’altra frutta secca e quella candita. Questi pezzi di frutta vanno aggiunti all’impasto, insieme al miele e la marmellata.
  • 4
    Si lavora l’impasto ancora una volta con le mani, facendo attenzione a non creare troppa pressione. Quando l’impasto è pronto si deve preparare la teglia per cuocere il dolce, ungendola con una noce di burro e poi passandola con la farina.
  • 5
    Si adagia l’impasto all’interno della teglia e si fa cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi, per un tempo di cottura di 20 minuti. Nel frattempo si fa sciogliere il miele in un pentolino, a fuoco molto basso e mescolandolo continuamente.
  • 6
    Appena la torta è pronta si tira dal forno e quando è ancora calda si spennella la superficie con il miele che abbiamo sciolto. Questo va fatto con l’utilizzo di un pennello da cucina. Si lascia raffreddare un pò e si può servire anche tiepida.

Tags

, , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up