Come fare il panettone farcito

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Le feste di natale sono piene di panettoni, purtroppo tutti uguali, per questo voglio proporvi un’alternativa per arricchire questo dolce e dargli un gusto diverso. In questa guida voglio spiegarvi come farcire il panettone, per presentarlo con gusto ed estetica rinnovata rispetto al classico.

Cosa serve per completare questa guida:

- 1 panettone da 1 kg ;
- 150 g di cioccolato;
- 30 g di burro;
- 1 uovo;
- 200 ml di panna fresca ;
- 8 marrons glaces ;
- rum ;
- caffè;
- zucchero.



Istruzioni

  • 1
    La prima cosa da fare è preparare il caffè, in una moka classica da una tazza. Il caffè deve essere abbastanza forte, per cui mettiamo molta polvere di caffè ovviamente senza fare pressione con il cucchiaino.
  • 2
    Ora prendiamo il nostro panettone e tagliamo il disco inferiore per uno spessore di circa un centimetro, questo lo mettiamo da parte. Ora prendiamo la cupola del panettone e la svuotiamo all’interno, lasciando un bordo di circa 3 cm.
  • 3
    Il cioccolato fondente oppure a latte, come si preferisce, si deve tagliare in pezzi e si mette in un pentolino. Si mette sul fuoco e si fa sciogliere a fuoco basso, aggiungendo una tazza di caffè che abbiamo preparato prima.
  • 4
    Si toglie dal fuoco, poi si aggiunge il burro e anche due cucchiai abbondanti di rum. Questo composto di deve amalgamare bene, per fare incorporare il burro all’interno del cioccolato sciolto. A parte si mette lo zucchero e l’uovo, dopo aver montato a neve si deve aggiungere questo composto con il cioccolato ed il caffè.
  • 5
    I marrons glaces li tagliamo a pezzi non troppo grossi e li aggiungiamo nel composto. A parte dobbiamo montare a neve la panna con l’aggiunta di un cucchiaio di zucchero. Successivamente aggiungiamo anche la panna, facendo un movimento con la frusta dal basso verso l’alto.
  • 6
    Ora dobbiamo montare a neve l’albume dell’uovo, che deve essere molto sodo. Anche questo deve essere aggiunto all’interno del composto amalgamandolo delicatamente ed in maniera accurata, per evitare che si smonti.
  • 7
    Ora bagniamo con il rum l’interno del panettone, su tutta la superficie e poi lo riempiamo con il composto che abbiamo preparato. Il disco che abbiamo messo da parte lo bagniamo con il rum e lo posizioniamo sul panettone.
  • 8
    A questo punto possiamo girare su se stesso il panettone e lo mettiamo in frigo almeno per 10 ore. Questo panettone va tirato fuori almeno una mezzora prima di essere servito, perché altrimenti risulta troppo duro all’interno.

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up