Leonardo.it

Come fare il sock bun per raccogliere i capelli

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come fare il sock bun per raccogliere i capelli
Condividi

Un’idea per tenere i capelli lunghi raccolti in modo ordinato e semplice.

Cosa serve per completare questa guida:

- Calzino da tagliare;
- Pettine o spazzola;
- Ferrettini per capelli.



Istruzioni

  • 1
    Procurarsi una calza (pulita :d ) magari bucata o che non si usa più, e tagliare l’apice, quello dove andrebbero a finire le dita. Arrotolare la calza su se stessa creando una ciambella.
  • 2
    Il sock bun è indicato per capelli lunghi. Pettinate i capelli, cercando di districare il più possibile i nodi. Una volta fatto potrete iniziare a creare la vostra acconciatura.
  • 3
    Prendete la calza, che avete ridotto a “ciambella”. Iniziate dalle punte. Inserite le punte dei capelli nel buco al centro della vostra ciambella e iniziate ad arrotolarvici i capelli circondando la ciambella ed andando sempre più verso la radice dei capelli, praticamente dovrete procedere da sopra a sotto.
  • 4
    Quando avrete raccolto tutti i capelli avrete i capelli tirati in modo ordinato, a mo’ di “cipolla”. Potete aggiungere dei ferrettini per fermare il sock bun, anche se dovrebbe reggere già benissimo da solo. Usate i ferrettini anche per rifinire, e aggiustare eventuali ciocche che fuoriescono.
    Spero che questa guida vi sia utile, in ogni caso su youtube potrete trovare delle dimostrazioni video piuttosto esaurienti digitando: sock bun.

Tags

, , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up