Come fare il tortino di carote

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come fare il tortino di carote
Condividi

Vi voglio suggerire una ricetta tutta vegetale,ottima come piatto unico o come contorno ad un secondo di carne. Vediamo insieme come si prepara il tortino di carote.

Cosa serve per completare questa guida:

- carote;
- prezzemolo;
- pangrattato;
- latte;
- funghi secchi;
- brodo;
- una piccola cipolla.



Istruzioni

  • 1
    Questa ricetta si basa unicamente sulle verdure, come dicevo nell’introduzione può essere usata come piatto unico,come contorno ad un secondo di carne. Ottima ricetta anche per i bambini i quali non sempre sono disposti a mangiare le verdure.
  • 2
    Vediamo di seguito gli ingredienti che occorrono per la preparazione di questo piatto.
    - Un kg di carote di media misura (sono più dolci)
    - 200 g di fontina
    - brodo
    - 20 gr di funghi secchi
    - una piccola cipolla
    - prezzemolo
    - latte
    - noce moscata
    - una foglia di alloro
    - pangrattato
    - olio
    - paprica
    - sale
    procediamo ora con la preparazione.
  • 3
    In una casseruola con acqua salata mettete le carote che avrete prima lavato e raschiato, fate cuocere per circa 40 minuti.nel frattempo fate ammorbidire i funghi in acqua tiepida per circa un’ora dopo di che scolateli.
  • 4
    Mettete i funghi in una padella con la cipolla sbucciata e tritata,l’alloro,2 dl di brodo, 2 o 3 cucchiai di latte una presa di sale;cuocete a fuoco lento per 40 minuti.prima di togliere la padella dal fuoco togliete l’alloro e aggiungete il prezzemolo tritato.
  • 5
    A cottura ultimata scolate le carote, lasciatele raffreddare e tagliatele a fettine.in una teglia unta con un pochino di olio fate uno strato con una parte delle carote coprite con una manciata di fontina grattugiata e profumate con una spolverata di noce moscata.mescolate il tutto.
  • 6
    Pareggiate il composto spargetevi sopra un’altro spolverata di fontina,aggiungete qualche cucchiaio di latte.mettete ora un strato di funghi.ricoprite il tutto con una metà delle carote rimaste,aggiungete altra fontina e ancora una leggera profumata di noce moscata.
  • 7
    Per il terzo strato usate tutte le carote rimaste,due cucchiai di latte e aromatizzate il tutto con la paprica. Fate un’altro strato con i funghi e la fontina che vi era rimasta. Cospargete il tutto con il prezzemolo tritato amalgamato con il pangrattato,infornate a fuoco caldo 200° e lasciate gratinare il tutto per circa 15 minuti. Servite questo piatto ben caldo.
    Buon appetito

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up