Leonardo.it

Come fare la cacciotta a crosta fiorita

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Foto Come fare la cacciotta a crosta fiorita
Condividi

La caciotta a crosta fiorita è un formaggio caprino.

Cosa serve per completare questa guida:

- Ingredienti:;
- 3 l di latte caprino crudo;
- muffe;
- 1,2 ml di caglio liquido bovino;
- sale fino.



Istruzioni

  • 1
    Trasferite il latte nella pentola che posizionerete su un fornello. Riscaldate la massa a 38°c e mescolate con il cucchiaio.
  • 2
    Prelevate 1/2 litro di latte, trasrefitelo nella ciotola, aggiungete le muffe e dopo avere sciolto bene mescolate con il cucchiaio e versate l’aliquota prelevata nella pentola.
  • 3
    Dopo l’aggiunta delle muffe introducete il caglio mescolando il latte con il cucchiaio per un minuto. Lasciate sostare la massa per circa 40 minuti.
  • 4
    Trascorso il tempo di coagulazione eseguite la prima rottura della cagliata. Con il coltello, effettuate dei tagli incrociati in modo da ottenere dei quadrati di cagliata con lato di dimensione 7-8 cm.
  • 5
    Trascorsi 10 minuti eseguite la seconda rottura. In questo caso utilizzate la schiumarola che introdurrete lentamente nella cagliata e con la quale effettuerete dei piccoli movimenti di mescolamento.
  • 6
    Procedete fino a ridurre la cagliata in granuli della grandezza di una noce. Eliminate parte del siero con il mestolo, introducete la fuscella nella pentola e riempitela di cagliata.
  • 7
    Ripetete l’operazione con tutte le altre fuscelle. Posizionate le fuscelle sul gocciolatoio del lavandino, copritele con la pellicola per consentire lo spurgo della cagliata.
  • 8
    Lasciate il formaggio in questa posizione per 5-6 ore. Durante tale periodo eseguite 2-3 rivoltamenti delle forme. Trascorse queste ore effettuate la salatura cospargendola di sale sull’intera superficie della forma.
  • 9
    Il formaggio deve rimanere nelle fuscelle per 24 ore. A questo punto estrate le forme dalle fuscelle e posizionatele sul gocciolatoio che collocherete sulla grigliata. Lasciatele in questa posizione per 6-7 ore.
  • 10
    Al termine di questa sosta eliminate la stuoia e trasferite la griglia con i formahhi in un ambiente con temperatura di 10°c per 15 giorni.
  • 11
    Dopo 3-4 giorni noterete lo sviluppo della muffa sulla superficie del formaggio che si presenterà sotto forma di peluria bianca.
  • 12
    Giornalmente girate su se stessa ogni forma. Trascorso questo periodo di maturazione il prodotto è pronto per il consumo.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up