Come fare la crema pasticcera

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Le dosi giuste e una particolare attenzione vanno d’accordo

Istruzioni

  • 1
    La crema, è ottima per la guarnizione di qualsiasi dolce da preparare al momento del bisogno, ma non tutte le volte occorre doverla comperare per poterne fare l’utilizzo, ma basta seguire attentamente due minuti
  • 2
    Questi piccoli procedimenti per avere una buona crema pasticcera preparata in casa con le proprie mani. è Di una semplicità unica, ma basta lavorare bene il tutto con molta pazienza e calma per averla di un gusto raffinato
  • 3
    Gli ingredienti necessari per questa ricetta sono: due uova, ma non sono da utilizzare tutte intere, di queste solamente i tuorli bisogna prendere in considerazione, poi occorre aggiungere quattro cucchiai di zucchero
  • 4
    E mescolare il tutto affinché il composto non diventi liquido e di un colore giallo chiaro, nel frattempo prendere una padella, metterci all’interno del latte, con la scorza di un limone, e lasciarlo bollire per almeno sette minuti
  • 5
    Torniamo al nostro impasto di uova e zucchero, una volta ottenuto il composto liquido di colore giallastro, occorre aggiungere due cucchiai e mezzo di farina e continuare a mescolare per altri otto minuti affinché
  • 6
    Il tutto non si sia amalgamato per bene. Una volta eseguito questo procedimento occorre versare tutto il composto dentro la padella di latte, ovviamente eliminando la scorza di limone che avrà dato un gusto e una
  • 7
    Fragranza molto delicata per la vostra crema pasticcera. Una volta versato il composto, mescolate il tutto a fiamma molto lenta , per evitare che questo si attacchi sulla padella , ma se si dovesse verificare
  • 8
    Questa ultima ipotesi e se si dovessero presentare anche dei grumi, occorre cambiare pentolina e tenera la fiamma un po più alta per cercare di scioglierli, e nel mentre è molto opportuno continuare a mescolare la miscela
  • 9
    Nella stessa direzione in modo lento. Una volta pronta questa, lasciarla raffreddare, metterla in frigorifero per almeno una mezz’ora, e servirla per guarnire il dolce che si è preparato. Buona appetito

Tags

, , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up