Leonardo.it

Come fare la divisione in sillabe

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Come si spezzano le aprole per andare a capo? Risolviamo tutti i dubbi

Istruzioni

  • 1
    La sillaba è un gruppo di lettere pronunciate con una sola emissione di fiato.
    Ci sono parole composte da una sola sillaba come re, bis, ma e si chiamano monosillabi
  • 2
    I monosillabi non si possono spezzare.
    I bisillabi sono formati da due gruppi di sillabe e sono parole come casa che si divide in due parti ca-sa, stri-scia, a-ma
  • 3
    Trisillabi sono composti da tre sillabe come ad esempio ta-vo-lo, u-sci-ta
    polisillabi sono formati da 4 o più sillabe.
  • 4
    Notiamo che: in ogni sillaba c’è sempre almeno una vocale, vi sono sillabe di una sola lettera (come nella parola a-ma la sillaba a), di due lettere (ca-sa)
    di tre lettere (con-ca, sci-a) e di quattro lettere (stri-scia)
  • 5
    Le sillabe possono terminare in vocale (ca) o in consonante (car).
    Ci sono delle semplici regole da seguire per dividere le sillabe
  • 6
    Quindi se non siete ben sicuri non andate mai a capo con una vocale ma sempre con una consonante (es. Pie-no e non pi-eno ).
  • 7
    Una riga può cominciare con un gruppo di consonanti solo se questo gruppo può essere all’inizio di altre parole ( i gruppi st, pr, str sono presenti all’inizio di altre parole come ad esempio stonato,presente, strano )
  • 8
    Parole come dorme e tecnico andranno divise in questo modo : dor-me, tec-ni-co (non rme o cni poichè con questi gruppi di lettere non inizia nessuna parola)
  • 9
    Fatta questa premessa le regole sono:
    1) una vocale a inizio di parola seguita da consonante fa sillaba a se per esempio ala a-la
  • 10
    2)le vocali che formano dittongo o trittongo non si possono separare luogo luo-go, buio ( buio è composta da una sola sillaba)
  • 11
    3)le vocali che formano iato si possono seprare ad esempio poeta po-e-ta oppure è corretto anche poe-ta con gli iati la divisione è corretta in entrambi i casi.
  • 12
    4) una consonmante fa sillaba con la vocale o il dittongo che la segue: ad esempio lavoro la-vo-ro ripieno ri-pie-no casa ca-sa
  • 13
    5)i diagrammi i trigrammi non si dividono mai _regnare re-gna-re, figliolo fi-glio-lo
    6) le consonanti doppie si dividono sempre troppo trop-po, mamma mam-ma
  • 14
    Iato : è l’incontro di due vocali che si pronunciano sepratamente, cioè con due emissioni di fiato.
    Lo iato avviene quando:
  • 15
    Quando si incontrano due vocali forti (a o e) es: poeta po-e-ta, aereo a-e-re-o
    quando le vocali deboli (i u)hanno accento tonico paura pa-u-ra, zio zi-o
  • 16
    In parole derivate da altre parole viuzza vi-uz-za, nei composti con prefissi ri e re riavere ri-a-va-re reagire re-a-gi-re
    quando la i è preceduta da r arioso a-ri-o-so
    le vocali dello iato appartengono sempre a due sillabe diverse
  • 17
    Dittonghi sono un gruppo di due vocali che si pronuncia con uan sola emissione di voce, e le vocali di questi dittonghi appartengono sempre alla stessa sillaba.
  • 18
    I dittonghi possibili sono ia ie io iu (piatto; fiore; fieno; fiume)
    ue ua ui uo (puntuale; duello; suino; fuori)
    ai au (dirai, causa)
  • 19
    Ei eu (farei; neutro)
    oi (voi)
    i trittonghi più comuni sono iai iei iuo (pigliai; miei; mariuolo)
    uoi (tuoi)
    nei dittonghi il suono della i e della u è molto debole
  • 20
    Nei gruppi qua gua cia gia scia la u e la i non danno luogo a dittongo perchè in questi gruppi esse sono dei puri segni grafici che servono a dare alla q g c sc gl dei suoni che altrimenti nonj avrebbero

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up