Come fare la zuppa di lenticchie e pollo

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

La guida spiega come cucinare la zuppa in modo piuttosto semplice e veloce.

Cosa serve per completare questa guida:

- lenticchie;
- pane ;
- pollo.



Istruzioni

  • 1
    Prendete una pentola piuttosto grande e dentro fate cuocere in abbondante acqua salata circa mezzo chilo di lenticchie fino a quando non saranno morbide e tenere, dopo scolatele e aggiungete all’interno anche del sale.
  • 2
    Condite poi le lenticchie con un battuto di prezzemolo e aglio e a parte preparate nel frattempo il pollo. Lessatelo in acqua bollente salata per circa 20 minuti e dopo aggiungete anche un po di pomodoro a pezzi.
  • 3
    Appena il pollo sarà ben cotto unitelo alle lenticchie e dopo fate cuocere bene insieme in abbondante acqua salta con un goccio di aceto per circa 40 minuti, fino a quando non si sarà ben addensata e dopo mettete dentro anche un po di foglie di alloro.
  • 4
    Versate poi la zuppa all’interno di un recipiente piuttosto grande e mescolate bene fino a quando non si sarà addensata. Se dovesse infatti risultare poco densa aggiungete anche un po di farina oppure della panna montata in modo che si amalgami molto bene.
  • 5
    Alla fine, prima di servire in tavola il piatto potete preparare degli ottimi crostini di pane. Prendete del pane raffermo e fatelo in piccoli pezzi, poi imburratelo, arrostitelo bene per circa 20 minuti.
  • 6
    Rigirate bene ad una ad una le fettine di pane e dopo ungete anche con abbondante olio ed un po di aglio triturato. Disponete poi i crostini di pane all’interno di una ciotola grande e sopra versate la zuppa precedentemente preparata. Preparate poi una salsa veloce fatta di prezzemolo, aglio, ramerino e qualche foglia di alloro e disponetela sopra alla zuppa per insaporire bene in modo che diventi piuttosto acuta. Appena sarà tutto pronto aggiungete la zuppa in una ciotola grande da portata e servitela in tavola calda e fumante accompagnando possibilmente con un buon bicchiere di vino rosso, bianco o prosecco e buon appetito!

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up