Leonardo.it

Come fare le alici marinate

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

In questa guida voglio spiegarvi come fare le alici marinate in casa. Spesso le compriamo già pronte, con questa ricetta abbiamo il vantaggio di farle al momento stesso che si devono mangiare senza nessun rischio.

Cosa serve per completare questa guida:

- alici;
- sale grosso;
- olio extravergine d'oliva;
- erbe aromatiche .



Istruzioni

  • 1
    Le alici vanno pulite, togliendo la testa e tutte le interiora, sfilettandole e lasciandole aperte a metà. Dopo questa operazione devono essere lavate accuratamente, eliminando tutti i residui e il sangue.
  • 2
    Le alice vanno messe in un recipiente, interponendo uno strato di alici ed uno strato di sale grosso. Le alici devono restare nel sale per almeno 10 minuti, successivamente devono essere tolte eliminando tutto il sale.
  • 3
    I filetti di alici devono essere passati sotto al getto di acqua corrente, per eliminare ulteriore sale in eccesso, che rimasto sulla superficie. Dopo ciò le alici vanno asciugate con carta assorbente.
  • 4
    I filetti di alici si ripongono in un recipiente e si aggiunge aceto di vino bianco, fino a ricoprirle interamente. Devono rimanere all’interno del recipiente con l’aceto solamente per altri 10 minuti.
  • 5
    Dopo ciò si ripongono in un vassoio da portata, che abbia i bordi abbastanza alti, si dispongono seguendo sempre lo stesso verso. Ad ogni strato che viene composto si aggiungono delle erbe aromatiche e olio d’oliva.
  • 6
    Quando è stato composto anche l’ultimo strato viene aggiunto olio extravergine d’oliva fino a coprire interamente tutte le alici. Da notare che è importante che le alici non escano fuori dall’olio, altrimenti vanno a male.
  • 7
    Le alici possono essere servite anche il giorno stesso, sono anche molto buone perché hanno un sapore molto fresco e delicato. Il vassoio, se è provvisto di coperchio, può essere riposto nel frigo e si possono mangiare anche i giorni dopo.

Tags

, , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up