Leonardo.it

Come fare le panelle palermitane

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Specialità palermitana originale

Cosa serve per completare questa guida:

- Farina di ceci: 500 g;
- 1,5 l di acqua;
- Sale ;
- Prezzemolo;
- Panini tondi col sesamo;
- Olio di semi.



Istruzioni

  • 1
    Prima di mettere il tutto sul fuoco, aprite la busta da mezzo chilo di farina di ceci da mezzo chilo e versatela in un tegame alto.
  • 2
    Versate nello stesso tegame il litro e mezzo di acqua e cominciate ad amalgamare con un cucchiaio di legno. Unite 3 cucciai di sale.
  • 3
    Prendete la frusta e sbattete l’impasto in modo da eliminare i grumi prima di mettere sul fuoco in modo che non vi ritroviate palline bruciacchiate.
  • 4
    Mettete sul fuoco e continuate a girare col cucchiaio di legno per 20 minuti abbondanti. Quando l’impasto comincerà a bollire noterete che si staccherà dal bordo del tegame da solo.
  • 5
    A quel punto aggiungete il prezzemolo e subito togliete il tegame dalla fiamma per evitare che il composto risulti troppo asciutto e impossibile da stendere.
  • 6
    Infatti l’impasto ancora caldo va lavorato in seguito su piatti piani o su formine apposite per la finitura delle panelle.
  • 7
    Per il procedimento sui piatti piani vi serve un coltello lungo e non troppo largo. Adagiate 2 o 3 cucchiai di composto su un piatto e stendete uno strato non troppo spesso di impasto. Fate tutto con agilità perché se l’impasto si fredda tende ad indurire.
  • 8
    Lasciate riposare sui piatti un quarto d’ora. Procedete in seguito a tagliare degli spicchi partendo dal centro el piatto fino al bordo.
  • 9
    Mettete l’olio di semi su una padella e sul fuoco. Appena arriva a temperatura buttategli gli spicchi (a spicchi proprio perché è più fratico friggerli in una padella tonda.
  • 10
    Scolate le panelle e servitele su un piatto. Tuttavia la tradizione vuole che vengano imbottiti i panini tondi al sesamo con dentro una bella spruzzata di limone siciliano.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up