Come fare quando il collant ti stringe in vita o sulla pancia

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

E’ molto fastidioso e a volte fa persino male: il collant con la vita stretta. Ecco qualche consiglio su come rimediare.

Cosa serve per completare questa guida:

- collant;
- autoreggenti.



Istruzioni

  • 1
    Succede spesso: il collant ha l’elastico in vita che stringe e fa male, certe volte dobbiamo tenerlo tutto il giorno ed è insopportabile. Altre volte ancora stringe sulla pancia, ecco qualche consiglio e qualche idea sui rimedi, troviamo quello adatto a noi.
  • 2
    Il primo rimedio è effettuare qualche taglio sull’elastico in vita, solo sull’elastico senza tagliare la calza vera e propria. Facciamone 3 o 4 e proviamo il collant fino a che vediamo che non stringe più.
  • 3
    Questo primo rimedio, come è facile intuire, è da evitare in caso di incontri galanti che potrebbero arrivare al dunque, cioè a dover mostrare il collant, In questo caso non faremo di certo una bella figura.
  • 4
    Nel caso appunto di incontri galanti molto meglio utilizzare il secondo rimedio, cioè le autoreggenti. Anche queste non sono adatte a tutte, chi le porta sempre senza nessun problema e a chi scendono in continuazione. Fate una prova in casa e vedete come va. Se trovate la misura giusta sarete sexy e non avrete più il problema del collant.
  • 5
    Altro consiglio è provare a cambiare il tipo di collant: ce ne sono a vita bassa che almeno il problema dell’elastico in vita lo risolvono. Se invece avete problemi con la pancia che stringe cercate i collant che hanno sul davanti non la semplice cucitura ma un pannello aggiunto ad elasticità più morbida.
  • 6
    In casi estremi potete provare anche con i collant per la gravidanza, non sarà il massimo ma sicuramente, trovando anche qui la misura giusta, non avrete più questo fastioso problema. Il trucco comunque è trovare il rimedio adatto a voi e fare qualche prova in casa per trovare la soluzione giusta.

Tags

, , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up