Come fare training autogeno e rilassarsi

2 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 voti
Condividi

Le reazioni psicofisiche allo stress possono essere di diverso tipo e gravita e negli ultimi anni c’è stato tutto un fiorire di tecniche che tentano di contrastarle.
I risultati che si ottengono sono molto variabili dipendendo dall’abilità e dalle caratteristiche del soggetto .

Istruzioni

  • 1
    Le reazioni psicofisiche allo stress possono essere di diverso tipo e gravita e negli ultimi anni c’è stato tutto un fiorire di tecniche che tentano di contrastarle.
    I risultati che si ottengono sono molto variabili dipendendo dall’abilità e dalle caratteristiche del soggetto .
    Una delle più conosciute e praticate è il training autogeno che letteralmente significa “allenamento” che si genera “da sé”.
  • 2
    Ii vantaggio quindi è che dopo un periodo di addestramento fornito da un istruttore, la tecnica può essere attuata senza bisogno di strutture, apparecchiature e personale particolari.
    Elementi fondamentali del t.a. Sono la concentrazione e la distensione.
  • 3
    Benefici del t.a.
    Attraverso la tecnica del t.a. è Possibile ottenere i seguenti benefici:
    1. Più profondo e rapido recupero di energie
    2. Autoinduzione di calma
    3. Miglioramento delle prestazioni
    4. Autodeterminazione e autocontrollo
  • 4
    1. Mentre la tensione è spreco di energia, la distensione ne induce il risparmio , e le forze risparmiate vengono utilizzate per il recupero. Uno dei risultati essenziali del t.a. è L’effetto di straordinario ristoro e rigenerazione che permette di raggiungere ponendosi per 5-20 min. In uno
    stato di abbandono interiore. I soggetti allenati nel t.a. Sono in grado di addormentarsi istantaneamente e di svegliarsi esattamente al momento prefissato.
  • 5
    2. Un modo rilassato di agire e di vivere aiuta a risparmiare energie. Chi si esercita con costanza acquisisce inevitabilmente un atteggiamento più tranquillo e più calmo, perché impara tramite l’autoinduzione di calma , ad attutire la risonanza affettiva delle emozioni negative come la rabbia, l’ansia e la paura. La tempesta emotiva di tali emozioni che in certe occasioni è tanto
    violenta da sopraffare l’organismo, viene trasformata in pensieri negativi gestibili più facilmente
    e di cui ci si può disfare
  • 6
    3. Il t.a. Permette di migliorare la capacità di concentrazione e di introspezione del soggetto e di conseguenza di migliorare molte prestazioni come la memoria, le sensazioni, i ricordi e le intuizioni che diventano più chiari e più prontamente utilizzabili
  • 7
    4. La vita quotidiana esige autocontrollo, già la sola acquisizione con il t.a., di uno stato di calma interiore, ne facilita il raggiungimento. Inoltre l’allenamento permette di identificare più velocemente uno stato di tensione e i campanelli d’allarme che ci invia il corpo (tensione muscolare, accelerazione del battito cardiaco, respiro irregolare) e quindi di intervenire più tempestivamente
    nell’induzione di calma e di autocontrollo.
    Per quanto riguarda l’autodeterminazione, introducendo dei “proponimenti” durante il t.a. , è Possibile modificare dei propri atteggiamenti a partire dall’eliminazione di piccole abitudini sino ad arrivare a cambiamenti indotti sul carattere. La formulazione di “proponimenti” funziona infatti come le suggestioni postipnotiche.
  • 8
    Attraverso la concentrazione si ottiene la distensione dell’organismo, e quest’ultima è il mezzo per raggiungere la calma.
    Non viene utilizzata però la volontà cosciente ma un abbandono passivo: è la stessa cosa che accade la sera quando per riuscire ad addormentarsi ci si deve abbandonare al sonno e non “voler” dormire per forza, perché così facendo si rimarrebbe svegli.

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up