Come fare una giusta dieta consumando pesce.

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Spiegazione di come fare una dieta consumando pesce.

Istruzioni

  • 1
    • la dieta del tonno, quasi ogni alimento ha una propria dieta, e ogni dieta ha i suoi vantaggi e svantaggi, in questa guida spiegherò i vantaggi e svantaggi di questa dieta, iniziamo col dire che si tratta di una dieta dimagrante
  • 2
    Oltre che a far perdere peso il tonno è anche ottimo per diminuire i livelli di colesterolo nel sangue, e aiuta anche a stabilizzarne i livelli presenti nel sangue, quindi è anche particolarmente indicata a chi soffre di colesterolo alto.
  • 3
    Il tonno come alimento in se è povero di grassi, ma ricco di omega 6 e omega 3, ricco di proteine, ricco di calcio, e acido linoleico.
    Questa dieta prevede il solo consumo di tonno per un totale di giorni da stabilirsi
  • 4
    Il tonno può essere consumato fresco, crudo, cotto, in scatola ma solo al naturale, mentre quello sott’olio è sconsigliato perchè presenta l’aggiunta di grassi.
    Questa dieta va conseguita per 7 o 14 giorni, dopo di che intraprenderete una dieta di mantenimento.
  • 5
    Grazie a questa dieta si possono perdere fino a 4 kg in 14 giorni (2 settimane). Andiamo a vedere cosa comprende un menù settimanale della dieta del tonno: dalla colazione, allo spuntino di metà mattino, al pranzo, alla merenda sino ad arrivare alla cena
  • 6
    Lunedi: colazione con una fetta di pane integrale con marmellata senza zuccheri e the al limone
    spuntino di metà mattina: yogurt magro con frutta
    pranzo: insalatona mista con tonno
    merenda: 1 mela
    cena: tonno al vapore con carote e fagiolini
    cena:
  • 7
    Martedi colazione con: succo di frutta senza zuccheri e 30g di muesli
    spuntino di metà mattinata: spremuta di agrumi
    pranzo: scatoletta di tonno al naturale con riso in bianco
    merenda: 1 barretta dietetica di cereali
    cena: tartare di tonno con insalata di pomodorini e rucola (oppure radicchio)
  • 8
    Mercoledi colazione con: latte parzialmente scremato, caffè, biscotti integrali
    spuntino di metà mattinata: yogurt magro con pezzi di ananas
    pranzo: 1 pera
    merenda: 20g di cioccolato fondente
    cena: tonno alla griglia con verdure grigliate
  • 9
    Giovedi colazione con fette biscottate integrali e marmellata senza zucchero, the
    spuntino di metà mattinata: succo di frutta senza zuccheri
    pranzo: insalata di tonno, pomodori e melone (melone invernale o estivo)
    merenda: the verde con 2 biscotti integrali
    cena: tonno scottato alla piastra con peperoni alla griglia
  • 10
    Venerdi colazione con centrifuga di carote, mele e arance con 1 fetta di pane tostato e margarina
    spuntino di metà mattinata: 1 barretta dietetica con frutta
    pranzo: 1 scatoletta di tonno con asparagi al vapore
    merenda: 2 fette di ananas
    cena: straccetti di tonno all’aceto balsamico con finocchi gratinati
  • 11
    Sabato colazione con the, macedonia di frutta e 2 biscotti integrali
    spuntino di metà mattinata: yogurt magro con cereali
    pranzo: riso in bianco, tonno e piselli
    merenda: spremuta di agrumi
    cena: trancio di tonno con pistacchi, e patate prezzemolate
  • 12
    Domenica colazione con 1 fetta di torta di mele light, caffè e latte parzialmente scremato
    spuntino di metà mattinata: succo d’ananas senza zucchero
    pranzo: 70g di pasta con tonno pomodorini capperi e olive
    merenda: 1 pompelmo
    cena: polpette di tonno in umido con insalata mista
  • 13
    Come in ogni dieta consumate almeno 1,5l di liquidi al giorno (acqua, tisane, the verde) evitare bibite gassate e dolci, diminuire quanto più possibile in consumo di sale (favorisce la ritenzione idrica, cioè trattiene i liquidi nei tessuti)
  • 14
    L’attività fisica migliora lo stile di vita, fa bene alla salute della mente e a quella del corpo, quindi integra l’attività fisica nella tua dieta, anche una semplice passeggiata di 45 minuti al giorno va benissimo.

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up