Leonardo.it

come fare una pettinatura a “banana” semplicissima

1 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 vote, average: 3,00 out of 51 voti
Foto  come fare una pettinatura a
Condividi

Questa è un’acconciatura molto versatile che potrete realizzare per diverse occasioni, per andare in ufficio ma anche per una serata importante basta aggiungere un accessorio, tipo un pettine con strass o spilloni brillanti. Lasciate cadere una ciocca di capelli accanto al collo o un ciuffo sulla fronte e avrete una acconciatura davvero elegante.

Cosa serve per completare questa guida:

- spazzola;
- forcine;
- lacca;
- pettine con strass.



Istruzioni

  • 1
    Seguite questi passaggi e vedrete che è più facile di quel che sembra. Spazzolate i capelli all’indietro. Con le mani raggruppateli dietro la nuca come se doveste fare la coda di cavallo e invece di legarli, attorcigliateli molte volte, tenendo il ciuffo sempre dritto fino ad ottenere un grosso torciglione.
  • 2
    Tenetelo fermo sulla testa con una mano e con l’altra bloccatelo con un grosso fermaglio o con le più discrete forcine. In questo caso inserite le forcine per tutta la lunghezza della “banana”.
  • 3
    La parte finale del ciuffo potrete nasconderla dentro la “banana”, prima di fermare con la forcina la parte più alta del torciglione oppure avvolgerlo sopra la il torciglione stesso e ancora, se è abbastanza lungo, aggiustarlo in morbide onde. Per essere sicure che la vostra acconciatura resterà perfetta per tutto il tempo che occorre, vaporizzate abbondante lacca.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up