Come fare verdure e patate al forno?

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Condividi

Una ricetta sfiziosa, dove è abolito il soffritto e tutto risulta nutriente.

Cosa serve per completare questa guida:

- zucchine;
- cavolfiore;
- uova;
- formaggio grattuggiato;
- patate;
- pangrattato;
- sale;
- pepe.



Istruzioni

  • 1
    Un tortino di verdure che sazia, ma leggero…poche calorie e molto gusto. Colorato e saporito, nonostante sia tutto bollito. Il segreto è nel mix di ingredienti che utilizzerete. Io ve ne consiglio alcuni, ma le conbinazioni sono innumerevoli.
  • 2
    L’accostamento delle verdure è a seconda dei gusti. Io, spesso, unisco cavolfiore e zucchine alle patate. Il successo è assicurato. Tanto per cominciare, mettete a bollire in abbondante acqua salata. . .
  • 3
    …il cavolfiore, precedentemente pulito e tagliato e lasciate cuocere a fuoco medio per una buona mezz’ora. Fate la stessa cosa con le zucchine, tagliandole a rondelle. Dopo aver accuratamente lavato le patate…
  • 4
    Sbucciatele e tagliatele a fette (non troppo sottili). Mettete a bollire le stesse in una pentola.quando tutto è pronto, scolate tutti gli ingredienti nello scolapasta per qualche minuto, affinchè sgocciolino per bene.
  • 5
    Terminato questo passaggio, munitevi di una teglia (preferibilmente ovale). Ungete la base della stessa con mezzo cucchiaino di olio extravergine di oliva, onde evitare che gli ingredienti possano attaccarsi al fondo e bruciarsi.
  • 6
    A questo punto, cospargete la base della vostra teglia con una spolverata di pangrattato e diponete le patate fino a coprire completamente il fondo. Intanto, in una terrina sbattete due uova e unite ad esse il cavolfiore.
  • 7
    Cercate di miscelare per bene, schiacciando il cavolfiore fino a quando non otterrete una specie di crema. Insaporite con un pò di pepe nero. Terminata questa operazione, disponete il cavolfiore sulle patate.
  • 8
    Stendete per bene la crema ottenuta in modo che costituisca uno strato non troppo spesso del vostro tortino. Aggiungete un mezzo pugno di formaggio grattuggiato. Unite al vostro tortino le zucchine a rondelle.
  • 9
    Disponetele ordinatamente in modo tale che coprano completamente lo strato precedente. Terminati questi strati, ripetete le operazioni nell’ordine descritto, distribuendo prima le patate, poi il cavolfiore e infine, nuovamente, le zucchine. Concludete il vostro tortino di verdure con un’ulteriore spolverata di formaggioe pangrattato.
  • 10
    A questo punto infornate in forno preriscaldato a 150° e lasciate cuocere per circa un quarto d’ora. Togliete dal forno e lasciate riposare per una decina di minuti. Il vostro tortino sarà appetitoso e con poche calorie.
  • 11
    Leggero, saporito, colorato e alternativo… questo tortino è una valida opzione di scelta per coloro che sono stanchi di mangiare sempre le solite verdure bollite. Può essere un antipasto, un contorno, un secondo…ma anche un piatto unico. Il vantaggio è dato dal fatto che si mantiene bene in frigo anche per 3 giorni… basta riscaldarlo quando se ne ha voglia.

Tags

, , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up